Cultura Pozzallo

La storia di Pozzallo di Attilio Sigona nella biblioteca della Camera

Le radici della città

Pozzallo - Presentazione ufficiale per il volume che ricorda il 180 anniversario di Pozzallo comune autonomo. Un’opera voluta dall’assessore alla cultura e vice sindaco Attilio Sigona, e realizzata con l’ausilio di studiosi dell’Università di Catania e la coordinazione del professore Uccio Barone.

Il dibattito “Pozzallo, città di mare, storia di uomini, velieri e potere”, preparato per la presentazione del volume che raccoglie ben 630 pagine, ha acceso i riflettori sulla storia della città. Una passo dovuto per dare radici certe ed un passato alla città.

“Un piedistallo forte- ha commentato così Sigona- su cui costruire il futuro.” 

“Abbiamo dato una storia a questo paese- gli ha fatto eco Uccio Barone- con un libro destinato a tutta la comunità pozzallese che vuole ritrovare le proprie radici e la propria identità”. Il volume sarà inserito nella biblioteca del Parlamento, come ha spiegato in una missiva rivolta a Sigona il presidente della Camera Gianfranco Fini che ha ufficialmente ringraziato il Comune per l’invio di una copia dell’opera.