Attualità Cinema 25/01/2014 10:07 Notizia letta: 3983 volte

La catanese Tea Falco, da Bertolucci a Verdone

"Bevo succo di limone"
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-01-2014/1396118139-la-catanese-tea-falco-da-bertolucci-a-verdone.jpg&size=890x500c0

Catania - Ama fotografare se stessa Tea Falco, catanese, scoperta da Bernardo Bertolucci e ora rilanciata da Carlo Verdone. Ama la quantistica e Franco Battiato. Nell'ottobre del 2012 ha finalmente incontrato Franco, che l'ha voluta come protagonista del video della canzone Testamento, tratta dall'ultimo album.

Beve succo di limone -"per questo non mi ammalo mai" -, sta bene a Roma, "ma a volte sento una nostalgia fisica del mare".

Naif, fino a un paio d'anni fa la vedevi in giro per Catania sulla sua Panda bianca, primo modello, dalle parti del Caffè Europa.

Dopo essere diventata una star grazie a Io e te di Bernardo Bertolucci, film per cui è stata candidata come miglior attrice ai David di Donatello, Tea rinasce Sotto una buona stella, in uscita il prossimo 14 febbraio. “Una commedia seria” per il suo regista, Carlo Verdone, ossimoro che fa molto ridere laventisettenne catanese.

"Far ridere è una delle cose più difficili. Nella vita sono buffa, ma sul set devi avere i tempi comici giusti. Con Bertolucci tutto era interiore, ogni azione meditata. Nella commedia è come se fosse tutto fuori da te, non pensiero ma istinto puro".

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1510057997-3-confeserfidi.gif

Giuseppe Savà
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif