Attualità Comiso 26/01/2014 11:40 Notizia letta: 8036 volte

L’Etna erutta, Comiso per una notte aeroporto internazionale

Una valida alternativa
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-01-2014/letna-erutta-comiso-per-una-notte-aeroporto-internazionale-500.jpg

Comiso - Etna in eruzione, cancellati tutti in volo in partenza e in arrivo da e per l’aeroporto “Fontanarossa” di Catania. Nelle scorse ore, quasi tutti i voli operati da Alitalia, AirOne e Ryanair sono stati spostati nello scalo “Magliocco” di Comiso.

«Lo scalo di Comiso è riuscito ieri a gestire benissimo l’emergenza cenere lavica che aveva fatto chiudere lo spazio aereo sopra Catania, operando brillantemente quale alternato di Fontanarossa». Lo ha dichiarato il presidente della Soaco, Rosario Dibennardo.

«Oltre ai 2 Ryanair schedulati», ha proseguito Dibennardo, «ieri il “Magliocco” ha gestito 6 voli Alitalia dirottati e 3 Ryanair, per un totale di 11 voli giornalieri. È mio desiderio ringraziare il colonnello dell’Aeronautica militare Sicuso, il direttore Enac Fusco, le Forze dell’Ordine e tutto il personale Soaco, che hanno consentito questo splendido risultato, il quale dimostra ancora una volta quanto il nostro piccolo scalo sia prezioso per i territori della Sicilia orientale, nonché quanto la piena sinergia Catania-Comiso, Sac-Soaco sia fondamentale per lo sviluppo del nostro sistema aeroportuale congiunto, un gioiello destinato a crescere sempre più nel prossimo futuro».

Una curiosità. Fra i dirottati a Comiso anche Gianfranco Fini. 


Redazione