Attualità Scicli 28/01/2014 16:29 Notizia letta: 2940 volte

Armando Cannata si smarca: Il ribaltone? Sarebbe un imbroglio. Si torni al voto

L’imbroglio
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-01-2014/armando-cannata-si-smarca-il-ribaltone-sarebbe-un-imbroglio-si-torni-al-voto-500.jpg

Scicli - Il Partito Democratico di Scicli esprime soddisfazione per la nomina di un ‘esecutivo’ tecnico che pone fine all’accordo politico-amministrativo tra la maggioranza del  Sindaco Susino che,  sebbene  con ampio consenso politico iniziale, a distanza di due anni ha lasciato irrisolti, aggravandoli, la maggior parte dei problemi che oggi attanagliano Scicli.

Con serena chiarezza riconosciamo il profilo cosiddetto “tecnico” e le competenze di ciascuno degli assessori, ma ribadiamo con forza che non può  si può scindere dalla “missione” ad essa affidata, ovvero tentare di porre rimedio ai danni derivanti da due anni di “vuoto” e di “omissioni”, finora da quelle  ‘capitanate’ dal Sindaco.

Dunque nessun coinvolgimento del Partito Democratico nella scelta della compagine assessoriale, se non altro per rispetto della piena autonomia e responsabilità del Sindaco, ma anche dei cittadini elettori che credo non apprezzerebbero alcun ribaltamento di fronte.

Ci si augura quindi che la “Nuova Giunta” si adoperi per compiere la sua “missione” e cercare il più ampio consenso al Consiglio Comunale, necessario per approvare provvedimenti non più procrastinabili,  a partire dal  Consiglio Comunale previsto di stasera 28 gennaio. Proprio stasera auspichiamo di poter assistere al debutto del nuovo assessore con la  presentazione del bilancio emendato anche col contributo essenziale del Partito Democratico, per procedere all’approvazione.

Ma ci auguriamo anche che la Giunta prosegua subito dopo - con determinazione e trasparenza -  ad affrontare le più urgenti tra “le emergenze”, per lasciare al più presto che siano i cittadini a decidere a chi affidare la soluzione di quelli procrastinabili ma anche  il timone della guida di Scicli in queste  difficili acque del presente e di quelle del futuro prossimo.

Il più ampio sostegno del Partito Democratico per questa delicata missione – ma anche un deciso ‘no’ a qualunque nostalgico tentativo di ricostituzione di equilibri e alleanze che – forse – sono servite al ‘loro tempo’ !   

Per “cambiare verso a Scicli” serve la chiarezza, l’entusiasmo  e la lucidità  di persone competenti, che coi fatti, l’impegno e i meriti acquisiti sul campo possano portare avanti idee e progetti e trovare attorno ad essi il consenso necessario per realizzarli.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1510733031-3-citroen.jpg

Il contrario sarebbe …  un imbroglio !

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif