Attualità Modica 03/02/2014 14:51 Notizia letta: 2537 volte

Buono socio sanitario, c’è tempo fino al 18 febbraio

Per residenti a Modica, Scicli, ispica, Pozzallo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-02-2014/buono-socio-sanitario-ce-tempo-fino-al-18-febbraio-500.jpg

Modica - Il Distretto socio-sanitario 45 - composto dai Comuni di Modica (Comune capofila), Scicli, Pozzallo, Ispica e Asp Ragusa – su iniziativa dell’Assessorato regionale alla famiglia, alle politiche sociali , in alternativa al ricovero nei presidi residenziali, ha previsto la concessione del buono socio-sanitario alle famiglie con basso reddito, ISEE inferiore a € 7.000,00, che mantengono anziani non autosufficienti (di almeno 69 anni di età) o soggetti con grave disabilità (riconosciuta in base alla legge 104/92). 

.

Il termine per la presentazione della domanda scadrà giorno 18 febbraio 2014.

Il modulo per l’istanza, l’elenco dei documenti richiesti e i requisiti previsti sono disponibili su http://www.comune.modica.gov.it/content/avviso-buono-socio-sanitario-anno-2014 o negli uffici competenti dei quattro Comuni (Comune di Modica, Servizi Sociali – Palazzo Campailla; Comune di Scicli, Servizi Sociali - C. so Mazzini, 5; Comune di Pozzallo, Servizi Sociali – Via Bellini, 8; Comune di Ispica, Servizi alla Persona - Via Dell’Architettura).

All’istanza devono essere allegate: l'attestazione dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE),  riferita ai redditi percepiti nell’anno 2012 da tutti i componenti del nucleo familiare presenti nello stato di famiglia, rilasciata e timbrata dal Centro di assistenza fiscale; fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente.

Per quanto riguarda la documentazione sanitaria, invece, è necessario allegare il verbale della commissione invalidi civili, attestante l’invalidità civile al 100% con indennità di accompagnamento per i soggetti anziani mentre per i soggetti disabili la certificazione attestante la disabilità grave (ai sensi dell’art. 3, comma 3, della L. 104/92). Per le situazioni più recenti di invalidità grave è possibile presentare, al posto del verbale della commissione, il certificato del medico di medicina generale attestante la non autosufficienza o le condizioni di disabilità grave, insieme alla fotocopia dell’istanza presentata per il riconoscimento dell’invalidità civile o della disabilità.

Informazioni e chiarimenti

Servizi Sociali – Comune di Modica: Tel. 335 7878829- settore.nono@comune.modica.rg.it

Servizi Sociali – Comune di Scicli: Tel. 0932 932108 - servizi.sociali@comune.scicli.rg.it

Servizi Sociali – Comune di Pozzallo: Tel 0932/794326 - servizisociali@comune.pozzallo.rg.it

Servizi Sociali – Comune di Ispica: Tel. 0932.701514 / 0932.701532 - servizi.persona@comune.ispica.rg.it

Redazione