Economia Scicli 03/02/2014 17:37 Notizia letta: 1505 volte

Confeserfidi al convegno nazionale della piccola industria di Confindustria

Tenutosi a Ragusa il primo febbraio
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-02-2014/confeserfidi-al-convegno-nazionale-della-piccola-industria-di-confindustria-500.jpg

Ragusa - 1 febbraio “L’Italia riparte dal Sud: sistemi locali, manifattura e capitale sociale”. 

Confeserfidi partner all'importante convegno promosso da Confindustria - l’Associazione che riunisce le imprese con meno di 250 addetti - per fare il punto su come attivare la crescita economica nel Paese guardando al Sud. Confindustria e il suo nuovo direttivo guidato da Alberto Baban, hanno voluto scegliere Ragusa come segnale di attenzione per tutto il Sud, facendone, sotto certi aspetti, anche un evento storico.

Grande partecipazione e soprattutto ospiti importanti tra cui il presidente della Regione, Rosario Crocetta, il vicepresidente della Commissione Europea, Antonio Tajani, il ministro delle infrastrutture Maurizio Lupi. E c’erano naturalmente i vertici principali di Confindustria dal presidente nazionale della Piccola Industria, Alberto Badan, al presidente regionale, Giorgio Cappello, ai vicepresidenti nazionali di Confindustria, Ivan Lo Bello e Alessandro Laterza, al presidente Confindustria Sicilia, Antonello Montante.

Al centro del dibattito le imprese, pronte a riaccendere i motori partendo proprio dalla Sicilia.

In questo scenario Confeserfidi, nel ruolo di Confidi nazionale, non poteva non essere sensibile ai temi trattati, confermando il sostegno alle Imprese con nuovi canali e strumenti che possano supportare i processi di crescita e di innovazione oltre che consolidare le attività in esercizio. All’interno del suo corner allestito nella innovativa azienda LBG Sicilia, sede del convegno, tante le informazioni in tema di finanza agevolata e contributi a fondo perduto per gli imprenditori partecipanti. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif