Attualità Modica 06/02/2014 09:29 Notizia letta: 1424 volte

Si asfalta corso Principessa Maria del Belgio

Appalti manutentivi
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-02-2014/1396118016-si-asfalta-corso-principessa-maria-del-belgio.jpg&size=667x500c0

Modica -  Due appalti di manutenzione straordinaria relativi alla pavimentazione di strade sono stati assegnati a Palazzo San Domenico.

La prima riguarda la posa in opera di asfalto nella Via Don Bosco, Corso Princ.ssa Maria del Belgio, Via Giotto, Via Cavour, Via Botta, Via Modica Giarratana, Viale Aldo Moro e Viale Fabrizio. Queste due ultime arterie sono nel quartiere Sorda. Le ditte partecipanti alla gara sono state quarantacinque.

I lavori di manutenzione riguarderanno 770 metri di arterie e l’importo dei lavori è di 98.959,55 euro.

La fonte di finanziamento è la Cassa Depositi e Prestiti.

Aggiudicataria l’impresa “ Meridione appalti srl” di Scicli che ha praticato un ribasso del 32,2961 per cento.

I tempi di esecuzione delle opere sono di sessanta giornali dalla data di consegna dei lavori.

Il secondo appalto riguarda la manutenzione straordinaria con pavimentazione delle strade Torre Rodosta e San Giuliano - S. Elena, per una lunghezza di 2,7 chilometri. L’importo complessivo dell’opera è di 164.419,22 euro. Cinquanta le imprese partecipanti.

Aggiudicataria l’impresa Santo Sorce di Mussomeli (CL) che ha praticato un ribasso del 32,3236 per cento.

La fonte di finanziamento è in parte Cassa Depositi e Prestiti e in parte del bilancio comunale.

I tempi di esecuzione delle opere sono di sessanta giornali dalla data di consegna dei lavori.

“Continuano le manutenzioni straordinarie per migliorare la pavimentazione stradale del territorio della nostra Città, commenta il Sindaco, al fine di assicurare la sicurezza delle nostre strade, peraltro alcune di quelle appaltate sono ad alta intensità di traffico. Si tratta nel complesso di circa tre chilometri e mezzo di pavimentazione stradale ma altre ne realizzeremo nel tempo”.

Redazione