Lettere in redazione Scicli 07/02/2014 22:16 Notizia letta: 2537 volte

L’ex opposizione di Scicli, diventata sostenitrice del sindaco. Le crisi di identità

Un documento del Nuovo centrodestra
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-02-2014/lex-opposizione-di-scicli-diventata-sostenitrice-del-sindaco-le-crisi-di-identita-500.jpg

Scicli - L’euforia generata dall’approvazione del previsionale 2013 (a febbraio 2014!!) autorizza vari consiglieri a fare proclami su vari argomenti di indiscussa importanza, di sicura utilità collettiva e di grande rilevanza; la storia, però, ci insegna come, prima ancora di correre, occorre imparare a camminare stando eretti ben saldi sulle proprie gambe.

Il paese, ormai con le ossa rotte per questo infinito tira e molla tra maggioranze inesistenti e opposizioni in crisi d’identità, ha bisogno prima di tutto di normalissimi interventi di carattere ordinario, come  ad es. la manutenzione delle vie cittadine; via Bixio, ad es., la cui gara d’appalto è stata espletata e aggiudicata circa un mese fa ad una ditta di Adrano (CT), non ha ancora visto l’inizio dei lavori (non si sa perché), C/so Garibaldi, via Nazionale, c/so Mazzini e tante altre vie del paese e soprattutto del centro storico, delle borgate e delle contrade stanno diventando delle vere e proprie mulattiere (o trazzere che dir si voglia); è così che si vuole incentivare il turismo?? Presentando il paese in queste condizioni??

I cittadini, ora più che mai, attendono delle risposte che siano tangibili, visibili e immediate ed il fatto di essersi messi alle spalle l’annosa questione dell’approvazione del bilancio (anche se in poco più di un mese occorrerà approvare consuntivo 2013 e previsionale 2014), impone agli organi attualmente in carica di mettersi in moto animati da questo senso di responsabilità più e più volte tirato in causa.

Nuovo Centrodestra
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg