Sport Ragusa 09/02/2014 22:43 Notizia letta: 2289 volte

Basket, la Pegaso Ragusa vince a Palermo

78 a 51
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-02-2014/1396118000-basket-la-pegaso-ragusa-vince-a-palermo.jpg&size=619x500c0

Ragusa - La Pègaso Ragusa conferma il suo eccezionale stato di forma espugnando il campo della L. Da Vinci Palermo con il netto punteggio di 51 a 78. Partono forte gli ospiti con una serie di palloni recuperati e trasformati in formidabili contropiedi. Padroni di casa spiazzati dall’agguerrita difesa individuale messa in atto dagli atleti della Pègaso e dalla loro impressionante velocità di gioco. Il primo quarto si chiude sul punteggio di 13 a 22. Nella seconda frazione di gioco i giocatori ragusani rifiatano un po’ ma tengono sempre alti i ritmi della partita, alternandosi spesso con i compagni della panchina. Si va al riposo sul punteggio di 26 a 38. Al rientro in campo i giovani atleti della Pègaso, come ultimamente sono soliti fare, entrano in campo concentrati e, sostenuti da un Giovanni Ianelli incontenibile (autore a fina gara di ben 27 punti) incrementano il loro vantaggio nei confronti degli avversari che non ci stanno a perdere e cominciano a mostrare segni di insofferenza. La Pègaso Ragusa chiude il terzo quarto sul punteggio di 38 a 57, ipotecando seriamente la vittoria esterna. Ultimo quarto all’insegna del nervosismo della squadra di casa, i cui atleti commettono qualche brutto fallo di troppo. Bravi i nostri ragazzi – dichiara il dirigente accompagnatore Roberto Antoci – a non cadere nelle provocazioni degli atleti palermitani e a continuare a concentrarsi solamente sul gioco in campo. Infatti, il vantaggio degli ospiti aumenta ancora e la partita si chiude con il punteggio finale di 51-78. Stiamo migliorando di settimana in settimana – afferma l’allenatore Dimartino molto soddisfatto a fine gara – ci siamo preparati a questa partita in modo puntiglioso, soffermandoci sul lavoro difensivo da riservare ai loro due pivot esageratamente alti che, Guastella e compagni, hanno contenuto e limitato in modo superlativo. Adesso speriamo di ripeterci positivamente nell’ultima partita della regular season che ci vedrà ospiti della Pallacanestro Trapani sabato 15 febbraio.

TABELLINI

L. Da Vinci Palermo: Crocilla 11, Nicosia 4, Drigo 19, Vassallo 12, Milazzo, Mistretta, Alessandro, Cimò, Chiarello, Calvi, Gueci, Giannettino 5. Coach: Marsala S. – Ass. Coach: Drigo I.

Pègaso Ragusa: Allegra 10, Guastella 4, Antoci 4, Stracquadanio, Occhipinti, Cannizzaro 2, Longo 14, Vanacore 7, Ianelli 27, Chessari 10. Coach: Dimartino G. - Ass. Coach: Scrofani S.

ARBITRI: VIZZINI F. BARRERI A.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg