Attualità Ispica 12/02/2014 16:54 Notizia letta: 2278 volte

Ispica, presentata la mozione di sfiducia contro il sindaco Rustico

Al momento le firme sono 10
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-02-2014/1396117928-ispica-presentata-la-mozione-di-sfiducia-contro-il-sindaco-rustico.jpg&size=391x500c0

Ispica - È stata protocollata questa mattina un'unica mozione di sfiducia al Sindaco Rustico a firma di 10 Consiglieri Comunali, tra cui i Consiglieri Angelo Fidelio e Maria Carmela Spadaro di Sviluppo e Solidarietà per Ispica.

"Oggi si avvia, senza più scuse o bluff, l'iter per lo scioglimento della Giunta e del Consiglio Comunale nei termini di legge, per mandare a casa un Sindaco privo di maggioranza e irresponsabile per non avere accolto l'invito a dimettersi", scrive Marco Santoro, coordinatore di Sviluppo e Solidarietà per Ispica.

"Già a maggio si potrebbe votare, come auspicato da tutti i cittadini stanchi di essere disamministrati dal Sindaco e dai suoi pochi sostenitori. Per realizzare tutto ciò, la mozione ha bisogno che 14 consiglieri votino a favore.

Si parte da 10 e si attendono almeno altri 4 consiglieri.

Chi non vota favorevolmente la sfiducia al Sindaco Rustico vuole solo mantenere la poltrona. Faccio appello ai cittadini liberi e forti, chiedendo loro di sostenere democraticamente e con forza l'iniziativa nei confronti, soprattutto, dei Consiglieri che ancora non si sono espressi pubblicamente a favore della mozione. Diamo forza agli interessi generali e collettivi della nostra Città scrivendo, insieme, anticipatamente la parola fine all'Amministrazione Rustico che ancora ritiene, altrimenti, di poter continuare a mantenere in ostaggio un'intera Città fino alle elezioni amministrative del 2015".

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg