Cronaca Acate 16/02/2014 11:34 Notizia letta: 4522 volte

Marocchino in bici muore investito. Aveva droga nei calzini

Travolto da un 48enne di Vittoria
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-02-2014/1396117913-marocchino-in-bici-muore-investito-aveva-droga-nei-calzini.jpg&size=667x500c0
Acate - Travolto mentre era in bici nei pressi di Acate ieri sera, il marocchino Omar Errahali, 33 anni, è morto. Lo ha investito un autocarro Fiat Iveco Magirus condotto da vittoriese 48 anni, con precedenti di polizia.

Il marocchino era domiciliato ad Acate ma irregolare nel territorio italiano. Anche l’immigrato è risultato avere precedenti penali per droga. Il poveretto, a seguito dell’impatto è stato soccorso e trasportato all’Ospedale di Vittoria, dove dopo due ore è deceduto per le gravi ferite riportate. I Carabinieri di Acate durante l’ispezione cadaverica hanno trovato, nascosti all’interno di un calzino dieci grammi di hashish suddivisa in stecchette. Il magistrato di turno ha disposto la custodia della salma presso l’obitorio di Vittoria per gli ulteriori accertamenti del caso.

Redazione