Attualità Vittoria 27/02/2014 16:07 Notizia letta: 1560 volte

Si riparano le strade di Vittoria

Parla l’assessore Angelo Dezio
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-02-2014/1396117830-si-riparano-le-strade-di-vittoria.jpg&size=750x500c0

Vittoria - Proseguono gli interventi di pavimentazione di tratti stradali e di riparazione delle buche nel centro urbano. Questi i tratti interessati dai lavori: ex SP 17 Vittoria- Scoglitti (nel tratto compreso fra le vie Ferrari-Cassibba; rifornimento Esso; serbatoio acqua, lato sinistro); ex SP 68; Stradale Alcerito; Stradale Forcone; Via San Martino (nel tratto via Rizza-Marconi); Via Giombattista Iacono, angolo Via Duca d’Aosta; Via Matteotti (tra il civico 407 e il  415); Via Molè angolo Via Salerno; Via Milano, Via Alessandria, Via Neghelli;V ia Vicenza (tratto via Pisacane- Curtatone).

“Già da lunedì- dichiara l’assessore alle Manutenzioni, Angelo Dezio- grazie alla disponibilità economica proveniente dalle misure compensative per la realizzazione di impianti fotovoltaici,  la ditta affidataria dei lavori ha iniziato i lavori di scarificazione del manto stradale, per poi procedere alla ri-pavimentazione. Nel frattempo sono stati avviati i lavori di riparazione delle buche più dissestate all’interno del centro abitato. L’Amministrazione Comunale- ha ricordato Dezio- sta facendo il possibile per reperire altri fondi, al fine di provvedere anche alla sistemazione delle strade extra-urbane”.

I primi lavori di sistemazione delle strade, per un importo di 39.000 euro, erano stati avviati il lunedì precedente, giorno 17, ed avevano riguardano la pavimentazione di alcuni tratti stradali di Vittoria e Scoglitti. A Vittoria, in particolare, gli interventi avevano riguardato le vie:  Fratelli Briganti (nel tratto compreso fra le vie Duca d’Aosta e Cacciatori delle Alpi), San Martino (dal civico 104 alla via Ruggero Settimo), Della Resistenza, Cialdini (dal civico 137 al 111), Ricasoli (tratto Firenze n.119), Adua (civico 296), e via Adua (tratto Roma- Cacciatori delle Alpi).  A Scoglitti, invece, era stata interessata la via Malfà (nel tratto compreso fra le vie Taranto e Castelli).

“Vista l’esiguità delle somme a disposizione- aveva dichiarato la scorsa settimana l’assessore alle Manutenzioni, Angelo Dezio-  delle quali si è potuto usufruire grazie ad un diverso utilizzo del mutuo concesso dalla Cassa Depositi e Prestiti, siamo stati costretti ad attenzionare, per il momento, i tratti stradali più dissestati”.

Nadia D'Amato
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif