Scuola Modica

Refezione scolastica, Abbate: la minestra? E’ buona

Blitz a sorpresa

Modica - Sopralluogo del Responsabile P.O. del VII settore Anita Portelli questa mattina nel centro di cottura pasti della refezione scolastica nel quartiere Sorda a Modica. Il controllo è stato effettuato per constatare la qualità e lo stato di conservazione dei cibi distribuiti nelle scuole attraverso il servizio di refezione scolastica.

“Durante il sopralluogo effettuato senza alcun preavviso, ha dichiarato il Sindaco Abbate, è stata appurata la qualità e il corretto metodo di cottura e conservazione dei cibi. La dott.ssa Portelli ha riferito che i pasti giornalieri, preparati sulla base della tabella stilata dal medico competente della refezione scolastica, sono stati cucinati e distribuiti nelle vaschette sigillate, nel pieno rispetto delle regole igienico-sanitarie.

Mi è stato riferito inoltre che le derrate alimentari sono costituite da prodotti di prima qualità.

La cucina, è stato constatato, è tenuta in ottime condizioni igienico-sanitarie.

L'amministrazione, conclude il Sindaco, continuerà a vigilare sullo stato del servizio di refezione scolastica e ad accogliere i suggerimenti provenienti dalle famiglie. Ringrazio il personale che opera in questo settore per la cura e l'attenzione riposte nello svolgimento delle loro mansioni”.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif