Appuntamenti Modica

Concerto con Guya Illogic Trio a Modica sabato

Domenica a Caltagirone

Modica -  Doppio appuntamento questo fine settimana con i concerti del First Act della Global Union of Young Artists, associazione internazionale che riunisce giovani talenti provenienti da tutto il mondo e operanti in Europa, il cui giovanissimo ideatore e Presidente, il jazzista Giacomo Caruso, ha scelto la sua città d'origine, Modica, per dare avvio a questo innovativo network concentrato sulla musica e sulle arti in genere.

Ospiti di questa sessione saranno gli artisti dell’Illogic Trio, Lucio D’Amato (piano), Luciano Napoli (electric bass and effects), Ugo Rodolico (drums).

L’Illogic Trio nasce nel Marzo 2011, dall’incontro di questi tre amici, dagli stili musicali e dalle energie diverse che fondendosi danno vita ad idee originali, spezzando i canoni della tradizione jazzistica e ricercando nuove forme di sviluppo musicale. Attraverso la reinterpretazione delle sonorità più classiche, l’Illogic Trio crea costantemente atmosfere destabilizzanti, nelle quali melodie ed arrangiamenti trovano nell’illogicità la propria natura e nella contaminazione il proprio habitat naturale.Il trio abbandona i rompicapi musicali ed il loro clima freddo e distanziante per giungere a situazioni calde e coinvolgenti, nelle quali melodie semplici s’infrangono contro le asprezze del jazz e dei ritmi più incisivi, suscitando così emozioni nuove e visioni inaspettate.

La musica – dichiara Ugo Rodolico - raggiunge e penetra ciò che non si può esprimere attraverso la parola. È un metalinguaggio che ci mette in contatto con l'universo, con il suo mistero, senza svelarlo (per fortuna); è un rituale ancora sacro e magico, nonostante un certo tipo di industria culturale che tende a svilirla; è una pratica che mette d'accordo mente e cuore con i suoi tre livelli di ricezione: gestuale, emotivo/sentimentale ed oggettivo/formale. Lavorare e studiarla, oppure, molto più semplicemente, viverla, diventa una necessità, proprio come bere o mangiare. Quando parlo con Lucio e Luciano, gli altri membri dell'Illogic Trio, spesso dico loro che mi han salvato. Mi han salvato da una visione ordinaria e obsoleta della musica, da un mio modo personale di approcciarla, che stava diventando sterile. Cosi mi è venuta in soccorso l'illogicità, quell'aspetto della vita umana che Nietszche definiva necessaria e assolutamente irrinunciabile per cogliere la bellezza suprema dell'esistenza. Per me l'Illogic Trio è diventato il luogo sicuro dove poter esprimere la tensione ad essere illogico, irrazionale, ad essere in movimento, contraddittorio ma in cerca di un equilibrio”.

L’appuntamento è dunque per sabato 8 marzo 2014 alle ore 20.30 alla Società operaia di mutuo soccorso in Corso Umberto a Modica (ingresso € 6,50) e per domenica 9 marzo alle ore 19 al Jazz Club Caltagirone.

Per maggiori informazioni sugli eventi e sulle band si suggerisce di consultare il sito web di GUYA: www.youngartists.cc

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif