Appuntamenti Modica 09/03/2014 17:53 Notizia letta: 2203 volte

I fratelli Karamazov in anteprima nazionale a Modica

Versi di luce dal 21 al 23 marzo
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-03-2014/1396117740-i-fratelli-karamazov-in-anteprima-nazionale-a-modica.jpg&size=752x500c0

Modica - “Il cinema è strumento di poesia con tutto ciò che questa parola può contenere di significato liberatorio, di sovvertimento della realtà, di soglia attraverso cui si accede al mondo meraviglioso del subconscio”. In questa affermazione del regista Luis Buñuel si sostanzia il senso di “Versi di Luce”, Festival di Cinema e Poesia che torna a Modica dal 21 al 23 marzo per la sua sesta edizione. L’evento è promosso dal Club Amici di Salvatore Quasimodo di Modica in collaborazione con il CineCLub 262, il Club Unesco di Modica e la Fondazione Teatro Garibaldi di Modica. Un ricco calendario di appuntamenti vedrà la città trasformarsi per tre giorni in una grande fucina dove si alterneranno varie forme d’arte: la poesia innanzitutto, con il progetto “Adotta una poesia” che inaugurerà l’evento il 21 marzo al Teatro Garibaldi in concomitanza con la Giornata Mondiale della Poesia proclamata dall’Unesco che da tre anni patrocina l’evento modicano. Il progetto vede il coinvolgimento di molti istituti di istruzione superiore della provincia di Ragusa e si tradurrà in libere performances aventi per oggetto una lirica di Salvatore Quasimodo, poesia che - sebbene tradizionalmente ostica - rivive qui svincolata dagli schemi rigidamente didattici a favore di una interpretazione del tutto personale e originale degli studenti. In programma anche reading poetici in vari luoghi della città con la partecipazione degli stessi autori provenienti da tutta la Sicilia. Il cinema e la multimedialità sarà l’altra perla dell’evento con il Concorso Internazionale di Cortometraggi che quest’anno conta la partecipazione di opere provenienti dai ben 15 Paesi stranieri. Le opere in gara comprendenti le tre sezioni: cinema, videoclip e videopoesia verranno proiettate a ciclo continuo presso l’Auditorium Pietro Floridia e il CineClub 262. Tra le visioni d’autore, un omaggio al film “Kaos” dei fratelli Taviani che festeggia 30 anni da quando venne girato in provincia di Ragusa e vera chicca per i cinefili, la “prima” dell’anteprima nazionale del film “I fratelli Karamazov” del praghese Petr Zelenka.

Ai visitatori erranti per la città, ingressi ridotti per il Museo Casa Quasimodo in via Posterla, la Stanza della Poesia e il Museo del Cioccolato. “Versi di Luce” 2014 si concluderà domenica 23 marzo con una serata di gala all’Auditorium Pietro Floridia dove si procederà alla premiazioni dei corti in concorso e il conferimento di premi speciali a personalità locali del mondo della cultura.

“Un evento il Festival che nato quasi in sordina è cresciuto negli anni” - sottolinea il presidente del Club Nausica Zocco  e referente insieme a Tiziana Spadaro di Officina Kreativa titolare dell’evento - “con l’idea di valorizzare le potenzialità creative del nostro territorio che sono tante ed inaspettate. Le risorse spesso limitate non ci impediscono di promuovere eventi di qualità perché a muoverci sono solo la passione e la volontà condivisa di fare cultura”. 

Giorgia Frasca Caccia
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg