Cronaca Acate 12/03/2014 11:59 Notizia letta: 4049 volte

Le sigarette di contrabbando, a Macconi

Scoperte dalla Finanza
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-03-2014/le-sigarette-di-contrabbando-a-macconi-500.jpg

Acate - La Guardia di Finanza di Vittoria nel corso di un controllo in Marina di Acate, località Macconi, finalizzato al contrasto del contrabbando e della vendita abusiva di tabacchi, ha rinvenuto nell’abitazione di un tunisino nr. 20 stecche di sigarette prive del contrassegno dei Monopoli di Stato, ben occultate, tra generi alimentari ed utensili vari, nella cucina.

L’attività che è stata opportunamente estesa anche alle adiacenze dell’abitazione, ha consentito di rinvenire all’interno di una serra altre 10 stecche di “bionde”, nascoste tra contenitori di polistirolo.

In tutto il tabacco lavorato estero sequestrato è pari a 6 Kg, ovvero a nr. 300 pacchetti, tutti sprovvisti dell’etichetta dei Monopoli di Stato.

Il “contrabbandiere” A.N., quarantenne tunisino, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

Nei giorni scorsi le Fiamme Gialle di Vittoria, sempre in località Macconi, avevano scoperto una rivendita abusiva di tabacchi all’interno di un bar e  sottoposto a sequestro oltre 1.600 gr. di sigarette.

Redazione