Sport Scicli 13/03/2014 00:15 Notizia letta: 2954 volte

Judo, Bossettini sul podio a Zagabria

Un ottimo periodo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-03-2014/judo-bossettini-sul-podio-a-zagabria-500.jpg

Scicli -  Gabriele Bossettini si impone con una performance superlativa in campo internazionale, in cui ha combattuto ben otto incontri per salire sul terzo gradino del podio dell’European Cup tenutosi in Croazia, a Zagabria, una gara “top level” inserita in un più ampio circuito di competizioni di ambito europeo. Una gara a suon di ippon la sua, in cui ha inchiodato il lituano Kvedaras, il croato Bosnjak, lo sloveno Kosek, l’ungherese Kemendy prima di essere fermato ai quarti dall’esperto ucraino Mamyedov. Senza darsi per vinto il giovane sciclitano ha affrontato con determinazione le fasi di recupero imponendosi sull’olandese Hsia e sul belga Patris giocandosi e spuntando la finale con l’austriaco Morgenbesser a suon di sanzioni. Grande ripresa quindi dopo i campionati italiani cadetti con la conquista di un podio internazionale che va a confermare i risultati dell’anno precedente e auspica un’ottima partenza per il nuovo anno. Due ori e quattro bronzi comunque per la nazionale italiana a Zagabria.

 Non finisce qui l’attività internazionale del Judo Club Koizumi Scicli, questo fine settimana infatti si terrà a Malta il “XXX Malta Judo Open” a cui parteciperanno 8 atleti sciclitani: Gabriele Bossettini, Edoardo Rendo, Angelo Vilardo, Alessandro Causarano, Daniele Mililli, Andrea Canremolla e le due atlete Serena Pitrolo e Mariaclara Donzella.

Tornano inoltre vittoriosi dal “Torneo Città di Rende” (CS) i giovanissimi Giuseppe Portelli e Giovanni Donzella che con la Rappresentativa Siciliana Esordienti conquistano il podio, un 3° posto nella 60 kg per Donzella e un 2° posto per Portelli nella 66 kg.

 Il prossimo appuntamento dopo Malta sarà il Campionato Italiano Juniores che si terrà il 29 e 30 Marzo a Fidenza (PR) a cui parteciperanno Angelo Vilardo, già qualificato dall’anno precedente insieme a Gabriele Bossettini e Natale Timperanza, qualificatosi questo finesettimana a Catania arrivando secondo nella categoria 73 kg, vincendo tre incontri e perdendo per un soffio la finale.

La stagione agonistica 2014 comincia a ingranare e promette bene, i tecnici Vincenzo Iurato e Giovanni Parisi Assenza insieme al Maestro Maurizio Pelligra auspicano che si continui su questa strada e si dicono soddisfatti dei risultati raggiunti ad oggi. E’ giusto poi evidenziare che nella classifica federale della Fijlkam da poco pubblicata, la Sicilia è la regione che presenta il più alto numero di società civili tra le prime trenta (compreso il Judo Club Koizumi) su un totale di circa 500 società presenti. Ciò testimonia che il judo in Sicilia diventa sempre più una bellissima realtà e che attraversa un ottimo periodo.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg