Scuola Vittoria 14/03/2014 01:02 Notizia letta: 2981 volte

Mezzo milione per la scuola San Biagio

E’ la ex Don Milani
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-03-2014/1396117719-mezzo-milione-per-la-scuola-san-biagio.jpg&size=667x500c0

Vittoria -  Il Dipartimento regionale Istruzione e formazione professionale, con Ddg numero 791/Istr. ha ammesso la scuola media San Biagio (ex Don Milani) al finanziamento di un milione e mezzo di euro per “opere di manutenzione straordinaria, ristrutturazione e miglioramento sismico finalizzate all’adeguamento alle norme vigenti in materia di agibilità e sicurezza”. Si tratta di una delle scuole più antiche di Vittoria che ha sede in piazza Giordano Bruno, nel centro storico della città.

“Dopo aver concluso l’iter di valutazione- ha dichiarato Angelo Dezio, assessore ai Lavori Pubblici- è stato finanziato un progetto che fa parte di cinque progetti presentati nel novembre 2013 da questo assessorato Lavori pubblici e relativi          all' 'Avviso pubblico per manifestazione di interesse - Obbiettivo di servizio - delibera Cipe 79/2012'. Con vera soddisfazione sono lieto di annunciare agli studenti ed all'intera cittadinanza quest'importante finanziamento per la ristrutturazione della scuola Don Milani. L’amministrazione comunale di Vittoria anche questa volta risulta essere attenta nei confronti degli edifici scolastici. In un momento di grande difficoltà economica, essere stati capaci di partecipare ad un bando nazionale ed essere stati ammessi al finanziamento dimostra ancor di più il nostro impegno e la nostra professionalità”.

Appena nel novembre scorso la Giunta municipale aveva approvato i progetti per tre istituti: la scuola media “Vittoria Colonna”, la scuola elementare “Papa Giovanni XXIII” e per l’istituto comprensivo “Leonardo Sciascia”. In quel caso si trattava di opere di manutenzione straordinaria, ristrutturazione, miglioramento sismico finalizzate all’adeguamento delle norme vigenti in materia di agibilità e sicurezza che stanno partecipando al bando “Avviso pubblico per manifestazione di interesse” pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Regione siciliana n. 41 del 6 settembre scorso. 

Nadia D'Amato
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg