Attualità Ragusa 16/03/2014 14:46 Notizia letta: 2060 volte

Tu di più. Presentato il libro di Marco Marchese

Per iniziativa di Youpolis
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-03-2014/1396117706-tu-di-piu-presentato-il-libro-di-marco-marchese.jpg&size=667x500c0

Ragusa - Si può essere "migliori" riscoprendo il proprio coraggio, amando davvero prima se stessi e poi sia le persone che le prospettive che la vita ci mette accanto. Un momento di riflessione, dibattito, confronto, che è andato oltre la presentazione del testo arrivando a ripercorrere le vicissitudini di ognuno di noi. Tutto questo è avvenuto ieri sera al Palazzo del Museo della Cattedrale a Ragusa, per la presentazione del  romanzo "Tu di Più!" dell’autore siciliano Marco Marchese, edito dalla Wordmage Edizioni. La serata, che ha visto una notevole partecipazione di pubblico, in larga parte giovane, è stata presentata dal presidente dell’associazione Youpolis, Simone Digrandi, ed era inserita nell’ambito del progetto #cantiereculturalecentrale voluto da Youpolis e Gruppo Giovanile del Museo della Cattedrale, per realizzare un cartellone di momenti culturali e di riflessione in centro storico, di cui proprio con l'evento di ieri ha preso il via la seconda fase. Anche per questa occasione l’agenzia MediaLive è stata mediapartner. Ad introdurre l'evento il saluto dell'assessore alla Cultura del Comune di Ragusa, Stefania Campo, che si è trattenuta lungo l'intera presentazione, riprendendo anche alla fine alcuni spunti importanti emersi nel corso della presentazione e del dibattito. “Tu di Più!” è una storia ordinaria in cui ognuno può trovare una parte di sé nascosta tra le pagine, nell'inquietudine di Fabio, il protagonista, che un giorno si accorge di vivere una vita che non gli appartiene più, nel suo coraggio di sfuggire alla routine della vita quotidiana per fermarsi a pensare, nel saper cogliere un’opportunità per inseguire un sogno e iniziare a riscoprirsi. Una storia semplice dove persone, fatti ed emozioni prendono anche spunto dalle esperienze di tanti giovani che l’autore ha conosciuto negli anni, durante il suo impegno sociale. Attraverso la lettura di alcuni brani tratti dal libro, a cura di Doriano Passalacqua, Marchese ha parlato di amicizia, amore, lavoro, rapporto genitori – figli. Argomenti sempre attuali che avvicinano il pubblico verso una riflessione su un tema ben più ampio: la ricerca della felicità.
Durante la serata è stata inoltre presentata l’iniziativa “Wordmage Edizioni per il Sociale” attraverso cui la casa editrice s’impegna a donare in beneficenza parte del prezzo di copertina per ogni copia venduta. I fondi raccolti nel primo anno di attività contribuiscono alla realizzazione dei progetti “Sol Music” di Mobilitazione Sociale onlus, “Special Scattando” di Codice Segreto onlus e “Una scuola per i bambini pigmei” di Ali per Volare onlus. Al termine, il parroco della Cattedrale, mons. Carmelo Tidona, che a fronte di quanto detto nel corso della serata, ha esortato tutti a riprendere in mano la propria vita nel segno della speranza e del coraggio. Il libro può essere acquistato online collegandosi al sito edizioni.wordmage.it oppure a Ragusa presso la libreria Jonathan. Intanto si lavora al prossimo appuntamento di #cantiereculturalecentrale in programma il 28 marzo sempre alle 19 al Palazzo del Museo della Cattedrale con l’evento artistico dedicato a Mariannina Coffa e alla creatività femminile con reading di poesie, danza, pittura, musica.

 

Redazione