Appuntamenti Modica 18/03/2014 00:06 Notizia letta: 2550 volte

Il biblista Romano Penna a Modica

Sabato 22
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-03-2014/1396117693-il-biblista-romano-penna-a-modica.jpg&size=667x500c0

Modica - Sabato 22 marzo alle 19,30 alla Domus S. Petri avrà luogo la prima delle 'Serate di marzo' organizzate dalla Comunità parrocchiale di san Pietro e dal Cenacolo di Studi Dietrich Bonhoeffer di Modica. Il titolo dell'incontro è "La fede cristiana delle origini". I relatori sono il prof. Romano Penna e il Prof. Giuseppe Ruggieri. A partire dal Concilio Vaticano II è risultato fondamentale per tutte le chiese il recupero della fede e della tradizione delle origini. Chi è storicamente Gesù di Nazareth? Come lo interpretarono le prime comunità cristiane? Che continuità e che differenze esistono tra il suo insegnamento, i suoi gesti e quelli dei primi cristiani? Quanto sono diversi l'annunzio e la prassi delle chiese di oggi rispetto a quelle delle origini? In che senso il Concilio, il magistero di Giovanni XXIII e quello di Francesco sono una ripresa e un ripensamento della più antica tradizione ecclesiale? A rispondere a queste domande e a dialogare con il pubblico saranno, sabato sera, uno dei maggiori specialisti delle origini cristiane a livello internazionale, e cioè il prof. Romano Penna, che presenterà "La fede cristiana alle sue origini", San Paolo 2013, e il prof. Giuseppe Ruggieri, teologo che ha fatto del ritorno al primo millennio una delle linee essenziali della sua opera, riconosciuta come una delle più influenti del post Concilio. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif