Attualità Pavia 18/03/2014 20:13 Notizia letta: 6493 volte

Giovanni Miceli, lo sciclitano che fa muovere i pavesi

29 anni, ingegnere informatico
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-03-2014/giovanni-miceli-lo-sciclitano-che-fa-muovere-i-pavesi-500.jpg

Pavia -  29 anni, sciclitano, una laurea in ingegneria informatica.

Giovanni Miceli, è ormai famoso a Pavia, perché inventore di una App, una applicazione per telefonini ideata per facilitare gli spostamenti degli studenti e dei cittadini, permettendo loro di definire un itinerario multimodale a Pavia e seguire in tempo reale lo spostamento degli autobus in città.

La App si chiama Trip Planner, nasce all'interno del progetto Irma (Integrated Real-time Mobility Assistant), frutto di una sinergia tra Università e Comune di Pavia, finalizzato alla sperimentazione di piattaforme software a supporto del viaggiatore e del pendolare. Il coordinatore scientifico del progetto è il prof. Gianmario Motta.

Fatto incredibile, la App, pure offerta all’Ast, l’azienda siciliana trasporti, è stata snobbata in terra sicula.

Qual è l’obiettivo di Giovanni? Trasformare Pavia in una città sostanzialmente pedonale, passando da una mobilità fondata sull’automobile a una mobilità appoggiata su trasporti pubblici e condivisi.

Come arrivare in comune? Dov'è il bus? Con la nuova app è possibile pianificare il viaggio.

Il servizio “Trip Planner” è gratis e disponibile online: una app su smartphone e web attraverso cui definire un itinerario multimodale nell’area di Pavia, con l’indicazione della posizione in tempo reale degli autobus. Sono rilasciate le versioni web (http://tripplanner.unipv.it/) e Android (https://play.google.com/store/apps/details?id=unipv.irma.opentripplanner.android&hl=en).

A collaborare nella realizzazione della App anche due dottorandi cinesi, che insieme a Giovanni hanno fatto parte del gruppo di lavoro del prof. Motta.

 

Redazione