Attualità Pozzallo 05/04/2014 22:38 Notizia letta: 2362 volte

Difendiamoci in rosa. A Pozzallo un corso di difesa personale


Warning: getimagesize(http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/1396730338_difesa_personale_pozzallo.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.ragusanews.com/home/site_new/admin/libs/functions.php on line 547

Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.ragusanews.com/home/site_new/admin/libs/functions.php on line 548
Fra psicologia e fisicità
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/1396730338_difesa_personale_pozzallo.jpg&size=0x500c0

Pozzallo - In una società in cui la violenza domestica, e i casi di vessazioni, anche fisiche, sono in preoccupante aumento, le donne devono imparare a utilizzare tecniche di difesa e dissuasione dalla violenza.

Con questo spirito a Pozzallo è stato avviato un corso di difesa personale, destinato alle donne e intitolato "Difendiamoci in rosa", presentato oggi al centro cultura Meno Assenza, sotto l'egida dell'amministrazione comunale, rappresentata dall'assessore Rossella Smarrocchio.  

Esiste un approccio psicologico nelle tecniche di difesa, illustrato dalla psicologa Denebola Ammatuna, e una tecnica fisica, che si avvale delle nozioni del Judo, che saranno seguite da Giuseppe Giampietro.

Il corso si compone di tre lezioni settimanali, e di una quarta lezione fuori sacco il sabato, per chi è impegnato col lavoro in settimana, e durerà tre mesi. 

Il costo è di 25 euro mensili, non ci sono limiti di età e la classe sarà composta da non più di venti partecipanti. 

Le donne devono imparare alcune semplici e basiche regole di comportamento in caso di aggressione, che si articolano in una reazione fisica consapevole, e in una gestione intelligente e misurata dell'emozionalità. 

Il linguaggio del corpo può aiutare a dissuadere il potenziale aggressore dalle cattive intenzioni.

Per tali ragioni, la diffusione di una cultura dell'autodifesa, che sia informata ai principi di proporzionalità ed efficacia della reazione, è importante, soprattutto oggi, in un momento di incredibile diffusione della violenza, anche domestica, anche presso gli strati culturali e  sociali abbienti. 

Le iscrizioni possono essere perfezionate presso la palestra Judo Club Ushijima. 

Redazione