Attualità Ragusa 05/04/2014 17:52 Notizia letta: 1322 volte

Fantastiche presenze, un libro a Ragusa

Con un testo inedito di Gaetano G. Cosentini
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-04-2014/fantastiche-presenze-un-libro-a-ragusa-500.jpg

Ragusa - Finito di stampare il volume “FANTASTICHE PRESENZE”, un libro intriso di storia, di cultura, di arte con un testo inedito. Questo volume è veramente una “fantastica presenza”, destinato a collezionisti, bibliofili, a tutti coloro che amano ancora sentire la sensualità di una carta pregiata e realizzata artigianalmente, a tutti coloro che al tatto riconoscono la pressione di stampa sul foglio e sanno di avere per le mani un’opera d’arte. Insomma un libro che impreziosisce la propria collezione, un volume che al suo interno porta già i segni di 150 di storia della stampa Iblea. Stampato interamente (sottolineo interamente) a mano, ossia con composizione a mano, così come inventato da Gutemberg e che per secoli è stato l’unico sistema in uso. “Meraviglia della tecnologia” – così scrive l’editore - questa sarebbe l’esclamazione da primo impatto con questo volume, invece si può definire “meraviglia dell’ingegno umano” ossia “ARTE”.

Questa pubblicazione è il fantastico risultato ottenuto coniugando l’esperienza e la professionalità con attrezzature tipografiche risalenti alla seconda metà del 1800.
Il testo inedito, scritto dal prof. Gaetano G. Cosentini, illustra inspiegabili fenomeni riscontrati fin dall’antichità. Sicuramente l’uomo è stato sempre affascinato, e addirittura turbato, da eventi che non si possono facilmente spiegare; nel percorso seguito si può rileggere quanto il fantastico abbia avuto diffusione.
Il rapporto con le fantastiche presenze ha, da sempre, affascinato le narrazioni d’ogni tempo e le testimonianze documentate nei secoli sono diventate patrimonio delle tradizioni di varie culture.

L’opera è stata realizzata dalla Tip. Elle Due srl, nel formato 170x250, è stampata su carta per edizioni pregiate da gr. 160 (misto: cotone-pura cellulosa) prodotta esclusivamente da una cartiera siciliana, con tecniche tradizionali e senza uso di acidi. Per la tecnica di stampa sono stati utilizzati caratteri tipografici d’epoca (incunaboli) e arricchita da disegni stampati utilizzando fregi d’epoca anch’essi risalenti alla fine del 1800 di pregiata fattura e realizzati da maestri incisori dell’epoca. La stampa è stata effettuata utilizzando una macchina tipografica piano-cilindrica di fabbricazione tedesca marca Augsburg, anno di fabbricazione 1895. Tutte le attrezzature, i caratteri mobili, i fregi utilizzati sono patrimonio della tipografia e che insieme ad altre macchine d’epoca custodite all’interno dello stabilimento tipografico hanno dato vita ad un piccolo museo della stampa.
È stato utilizzato un inchiostro speciale di colore bruno 320. Per la rilegatura pesante è stata utilizzato un cartonato rivestito in tela naturale di colore crema, sovrastampata a caldo con un colore pastello in tinta marrone scuro. Risguardi interni e segnalibro in tinta marrone.
Il Volume è stato stampato in n. 199 esemplari numerati, con certificazione di autenticità dell’opera. Tiratura unica in quanto le matrici utilizzate per la stampa sono state scomposte.
Al libro è allegato un DVD dove vengono illustrate tutte la fasi di preparazione e stampa del volume a testimonianza dell’autenticità dell’opera.

Il libro è in vendita presso la Tip. Elle Due – via Ecce Homo, 153 –tel. 0932.621091 Ragusa.

Redazione