Cronaca Vittoria 09/04/2014 11:38 Notizia letta: 5005 volte

Vende prodotti per l’agricoltura e detiene una pistola, arrestato

Si tratta di un 35enne
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-04-2014/1397036324-vende-prodotti-per-l-agricoltura-e-detiene-una-pistola-arrestato.jpg&size=663x500c0

Vittoria - La Guardia di Finanza di Vittoria ha tratto in arresto Rosario F. del 1979, poiché in un locale dell’azienda da lui gestita è stata rinvenuta una pistola a salve artigianalmente modificata, in grado di sparare cartucce calibro 7.65. L’azienda opera da diversi anni nel settore del commercio di prodotti chimici per l’agricoltura.

L’arma rinvenuta, una “Kimar” calibro 8 mm, era originariamente fabbricata per l’utilizzo di cartucce a salve. Solo grazie a successive ed illegali modifiche, effettuate da abile artigiano, la pistola è stata resa offensiva e poteva sparare proiettili veri.

Le alterazioni hanno riguardato in particolar modo la canna, ora totalmente libera, rispetto a quella originale “otturata”.

Le Fiamme Gialle hanno inoltre rinvenuto e sequestrato 14 cartucce risultate anch’esse alterate. Sono infatti tutte “rigenerate”, ovvero si tratta di munizioni utilizzate, raccolte e poi nuovamente riempite con piombo e polvere da sparo. Per conservare il buono stato d’uso della pistola, il trentacinquenne vittoriese aveva a portata di mano anche due bombolette di spray lubrificante per armi.

L’uomo è stato tratto in arresto e posto ai domiciliari, su disposizione della Dott.ssa Serena Menicucci, Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica di Ragusa, che dirige le indagini.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg