Sport Ragusa

Ragusani campioni siciliani

Join The Game

Ragusa - La Pègaso Ragusa, campione d'Italia uscente, bissa il successo della passata stagione conquistando domenica scorsa il titolo regionale del Join The Game (basket 3 contro 3) categoria Under 14/M ed aggiudicandosi il pass per le finali nazionali che avranno luogo a Fano il 17 e 18 maggio.

Laurearsi per la seconda volta di seguito campioni regionali riempie d'orgoglio me e i miei atleti- afferma il coach Giorgio Dimartino - abbiamo messo in campo l'esperienza che abbiamo acquisito nelle precedenti edizioni e i ragazzi hanno dimostrato di meritare il titolo. Nel girone di qualificazione la Pègaso ha dominato superando il CUS Catania per 12 a 3, il San Filippo del Mela con il punteggio di 15 a 3 e la Longo Partinico per 12 a 8. In semifinale i Ragusani hanno sconfitto l'Invicta Caltanissetta con il punteggio schiacciante di 21 a 4 ed infine hanno affrontato in finale i coetanei dell'Aretusa Siracusa sconfiggendoli con il netto risultato di 11 a 3. I piccoli campioni sono tutti classe 2000 ma già da qualche anno hanno ottenuto parecchi successi a livello regionale e nazionale. Il roster era quello della scorsa edizione, ad eccezione di Totò Longo, che ha sostituito egregiamente Giovanni Ianelli assente perché fuori sede. Completano la squadra Roberto Chessari, Giuseppe Antoci e Biagio Meli. Adesso non ci resta che sognare - aggiunge ancora il coach - nella passata edizione esserci qualificati per la finale nazionale per noi era già stata una grande vittoria ma, arrivati a Caorle, con nostra grande sorpresa, abbiamo conquistato lo scudetto italiano. 

Nella foto in piedi da sx: Giuseppe Antoci - Totò Longo - Giorgio Dimartino (coach) - Biagio Meli - Roberto Chessari.  

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif