Attualità Ragusa 13/04/2014 13:41 Notizia letta: 1692 volte

Tony Francone coordinatore di Rinascita Democratica Pd

E’ l’uomo di Mario D’Asta
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-04-2014/1397390540-tony-francone-coordinatore-di-rinascita-democratica-pd.jpg&size=468x500c0

Ragusa -  Tony Francone, avvocato, è il nuovo coordinatore del circolo “Rinascita Democratica” del Pd di Ragusa. L’elezione ieri pomeriggio per acclamazione a conclusione dei lavori del congresso cittadino nel corso del quale il coordinatore uscente, Vito Piruzza, ha relazionato sul tema “Una politica rinnovata per una comunità in cambiamento”. Ai lavori congressuali sono intervenuti, tra gli altri, il segretario provinciale del Pd, Giovanni Denaro, e il vicesegretario provinciale, Mario D’Asta.

“Abbiamo deciso di non fermare il cambiamento – ha detto quest’ultimo nella qualità, tra l’altro, di fondatore del terzo circolo Pd a Ragusa – e le condizioni di partenza sono buone. Tony Francone  è l'uomo giusto al posto giusto. Figura nuova, ma senza alcun giovanilismo ideologico, Tony rappresenta la politica rinnovata che ci chiede la base. Noi cerchiamo di portare avanti un impegno preciso. Ripartire per costruire una Ragusa diversa e altra, che abbia una “vision” economica, sociale e culturale”. D’Asta, poi, ha aggiunto: “Costruiremo l’alternativa, con l'impegno di unire il Pd tutto nella città di Ragusa sin da subito. La questione dell’unità sulla politica, sulle proposte, sui temi e sui contenuti è cruciale. Ed in questa direzione l’impegno sarà moltiplicato. Ci metteremo a disposizione e, se ci sarà chiesto, forniremo il necessario contributo alla città, animati da speciale entusiasmo. Vogliamo coinvolgere iscritti, simpatizzanti ed elettori a perseguire la strada del cambiamento. E’ l’orizzonte da seguire con coraggio, fiducia e speranza”. Il nuovo coordinatore cittadino Francone ha le idee chiare. “Assumo con il doveroso impegno che un ruolo del genere richiede – chiarisce – il compito che il circolo mi ha assegnato con la sicurezza che il lavoro sarà collettivo e collegiale con l'obiettivo di fare crescere “Rinascita Democratica”, tutto il Pd e la città. Consentitemi di ringraziare il mio predecessore Vito Piruzza, che sono sicuro sarà da subito al mio fianco, per l’importante lavoro svolto. Da domani, lunedì, mi metterò da subito al lavoro intanto per costituire da subito la segreteria. Entro la settimana pensiamo di sciogliere i primi nodi. Punto sulla costituzione di un team di donne e uomini rappresentativo, efficiente ed efficace. E, devo dire, che, per fortuna, le personalità, in seno al circolo, in grado di esprimere le suddette caratteristiche, per fortuna non mancano”.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif