Attualità Ragusa 14/04/2014 21:05 Notizia letta: 1237 volte

Il profumo Bisegna in teatro a Ragusa

Palchi diversi
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-04-2014/1397502353-il-profumo-bisegna-in-teatro-a-ragusa.jpg&size=534x500c0

Ragusa - E’ stata una grande prova di interpretazione quella che sia sabato che domenica l’attrice Federica Bisegna ha regalato al pubblico della rassegna teatrale “Palchi DiVersi” giunta alla nona edizione.

Alla spazio culturale “Rivendita Carne Locale”, la Bisegna, con le scelte musicali e le ambientazioni di Vittorio Bonaccorso, ha portato in scena il capolavoro di Patrick Süskind dal titolo "Il Profumo". Un bestseller straordinario, che dopo la sua uscita nel 1985 è diventato un fenomeno mondiale. Un romanzo avvincente che narra una singolare storia ambientata nella Francia del XVIII secolo. E la Bisegna, utilizzando la difficilissima tecnica della narrazione all’improvvisa, ha raccontato le appassionanti vicende di un uomo che vive il proprio mondo attraverso il senso dell’olfatto. Un’interpretazione di grande spessore per la difficoltà della tecnica utilizzata e per la lunghezza della storia ricca di particolari importanti inseriti, come le mille tessere di un mosaico, una ad una dalla Bisegna durante la narrazione. Un racconto che ha non solo coinvolto il pubblico ma lo ha simbolicamente trasportato all’interno delle scene narrate, grazie ad un’ambientazione diversa all’interno dello spazio teatrale, riuscendo quasi a far sentire agli spettatori le tante fragranze dei profumi narrati dalla storia. La narrazione all’improvvisa non prevede alcun copione scritto per l’attore che sarà in scena ma, appunto, una continua improvvisazione della storia. Ogni spettacolo è dunque diverso dall’altro. L’arte dei “cuntisti” vede come massimo esponente Mimmo Cuticchio che sarà a Ragusa per la conclusione di Palchi DiVersi il prossimo 23 maggio presso l’auditorium San Vicenzo Ferreri ad Ibla. Ieri sera ha portare i saluti del Comune c’era l’assessore alla Cultura, Stefania Campo.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg