Scuola Vittoria 14/04/2014 13:59 Notizia letta: 2162 volte

Scoglitti: il BiciBus va a scuola di natura

Mobilità alternativa
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-04-2014/scoglitti-il-bicibus-va-a-scuola-di-natura-500.jpg

Vittoria - Il progetto “BiciBus” dopo essere stato avviato con i discenti dell’Istituto Comprensivo “Sciascia” lo scorso 20 marzo, ha trovato una sua naturale estensione con una nuova iniziativa collaterale.

Sabato 19 aprile scorso, infatti, i ragazzi aderenti al progetto sono stati accompagnati, in bici, presso il Vivaio dell’Azienda Foreste Demaniale di Ragusa. Li, sono stati accolti, dal personale del Vivaio, messo a disposizione per l’occasione dal dirigente provinciale della Forestale, Antonino Lo Monaco, e dal dirigente del servizio, Giuseppe Lombardo, per una lezione di Scienze naturali. In particolare hanno appreso le tecniche di piantumazione delle essenze floro-arboricole, ad integrazione del progetto parallelo ‘Vivaio a Scuola’. Grande entusiasmo tra i ragazzi dello “Sciascia”, che hanno potuto imparare elementi utili alla loro formazione individuale, apprezzando   nel contempo la bellezza dei luoghi ed il contatto diretto con la natura.

A coadiuvare il WWF nella delicata operazione di trasporto su due ruote, la Protezione civile comunale, che ha “scortato”  i ragazzi, assieme ai bidelli della Scuola ed i nostri volontari.

Apprezzamento va espresso al dirigente scolastico, Giuseppina Spataro, per aver accolto l’iniziativa, dimostrando sensibilità rispetto alle tematiche ambientali con l’ennesimo sostegno alle iniziative, che portiamo avanti da mesi con gli studenti dell’Istituzione scolastica della Frazione.

“ Fin dall’inizio dell’anno scolastico – ha detto il referente locale del WWF Ibleo Ipparino, Tonino Sanzone – abbiamo messo in campo una serie di iniziative, volte all’educazione ambientale. Dapprima con una serie di lezioni in aula, poi con il progetto ‘Vivaio a scuola’ che ci sta impegnando tutt’ora, ed infine, ma non per ultimo, il progetto BiciBus che abbiamo avviato con l’inizio della bella stagione. Giornalmente, coadiuvati da alcuni genitori volenterosi e dal personale scolastico, accompagniamo gli studenti da casa a scuola e viceversa in bici. Sabato scorso, poi, abbiamo voluto estendere l’attività ordinaria di BiciBus con una gita alla Forestale, dove siamo stati accolti egregiamente e dove i ragazzi dello ‘Sciascia’ hanno potuto apprezzare la natura, in tutto il suo splendore, grazie ad una interessantissima visita guidata. Mi corre l’obbligo di ringraziare la Scuola, l’Amministrazione comunale nella persona dell’assessore Salvatore  Avola  per averci garantito la presenza della Protezione civile, Valeria Sannino per averci aiutato coi ragazzi e per aver scattato professionalmente delle bellissime fotografie e, in particolar modo, l’Azienda Forestale di Ragusa ed il personale del Vivaio di Randello”.

 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif