Appuntamenti Ragusa 15/04/2014 20:15 Notizia letta: 1651 volte

Stancheris il 17 al Coni di Ragusa

Alle 15
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-04-2014/stancheris-il-17-al-coni-di-ragusa-500.jpg

Ragusa - Sarà ancora una volta la Scuola regionale di sport della Sicilia, con sede a Ragusa, a fare da cornice ad un importante incontro del movimento sportivo isolano. Per giovedì 17 aprile, alle 15, è stato infatti convocato nei locali della struttura di via Magna Grecia il consiglio regionale del Coni alla presenza dell’assessore regionale allo Sport e Turismo, Michela Stancheris. A ricevere l’esponente del Governo siciliano ci sarà il commissario regionale del Coni, Giorgio Scarso, assieme al vice, Orazio Arancio. Saranno presenti, naturalmente, i componenti del consiglio regionale, vale a dire i delegati provinciali, i rappresentanti delle federazioni, degli enti di promozione, delle discipline associate e delle associazioni benemerite. Sono stati invitati a partecipare anche i rappresentanti siciliani a livello nazionale delle varie federazioni sportive. “L’incontro di giovedì – chiarisce il commissario Scarso – fa seguito al confronto che abbiamo già avuto con l’assessore Stancheris qualche giorno fa nel corso del quale la stessa componente dell’esecutivo Crocetta ci ha manifestato la propria disponibilità ad avviare con il Coni Sicilia una prospettiva di collaborazione differente dal recente passato con l’obiettivo di supportare al meglio il movimento sportivo della nostra regione. Riteniamo si tratti di un segnale importante ed è per tale ragione che è stato convocato il consiglio regionale che dovrà permetterci di garantire un confronto a trecentosessanta gradi su questioni fondamentali per il futuro”. Tra l’altro, l’obiettivo è quello di fare in modo che possa essere avviato un percorso in grado di superare le diverse posizioni che hanno portato alle dimissioni dell’ex presidente del Coni Sicilia magari attraverso l’individuazione di una candidatura che possa essere gradita a tutti. Ma questo accadrà in un secondo momento. A fare gli onori di casa il delegato provinciale Coni Ragusa, Sasà Cintolo. “Siamo onorati dal fatto – afferma – che sia stata scelta, ancora una volta, la Scuola regionale di sport della Sicilia per ospitare un evento di tale spessore. Ritengo che, alla luce delle presenze annunciate, si tratti di un passaggio fondamentale che servirà ad individuare le linee guida per il futuro. Ringraziamo, come sempre, il commissario regionale Scarso che, in questo momento così complesso, sta operando per fare in modo che possano arrivare le risposte che il movimento sportivo della nostra regione si attende”.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg