Attualità Comiso 17/04/2014 14:34 Notizia letta: 10728 volte

Suor Cristina da Comiso: ma quale fidanzato e fidanzato! Video

Storie di semplice amicizia
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-04-2014/suor-cristina-da-comiso-ma-quale-fidanzato-e-fidanzato-video-500.jpg

Comiso - L’italiana più cliccata nella storia della Rete è Cristina Scuccia: 25 anni, siciliana, una suora. Il video della sua prima esibizione al talent musicale The Voice of Italy, dove canta No One di Alicia Keys, ha registrato a oggi oltre 43 milioni di visualizzazioni su YouTube, con un record di viralità superiore al coreano PSY con Gangnam Style.

Poche ore dopo la performance sono arrivati i commenti via Twitter di Whoopi Goldberg («Se volete un assaggio di Sister Act...») e i complimenti della stessa Keys; la vuole il New York Times e tutti i media stranieri in queste settimane si sono occupati di lei.

Nella sua seconda performance, il 16 aprile, anche quella registrata, per la prima battle (lo scontro diretto tra concorrenti della sua squadra per un posto nella gara live che inizia a maggio), ha portato un altro brano ultra pop che certo farà discutere: Girls Just Want To Have Fun (Le ragazze vogliono solo divertirsi) di Cyndi Lauper.

Ma perché questa suormania? Basta vedere il video per capirlo: è il contrasto tra l’interprete, il modo di muoversi e calcare la scena, e l’abito monacale a colpire gli spettatori. La spiegazione, tanto semplice quanto azzeccata, la darà Antonio, ex compagno all’accademia di spettacolo Star Rose Academy: «Cristina non è una suora che canta ma una cantante che si è fatta suora». (...)

Oggi suor Cristina vive nella congregazione delle Orsoline della Sacra Famiglia di Milano a Lambrate; si occupa dei bambini della scuola materna e degli esercizi spirituali in vista di prendere i voti definitivi (si parla del 29 luglio, ma la data non è confermata). Ma com’era prima di diventare suora? Per scoprirlo abbiamo ripercorso i luoghi della sua vita.

Prima tappa
Comiso

Il prete che l’ha seguita, fin dall’età di sei anni, è Angelo Strada, 72 anni, attuale parroco di Santa Croce. Prima del nostro arrivo, il parroco era al telefono con Lucio, il ragazzo che secondo Dipiù avrebbe avuto una storia con Cristina quando erano ragazzi. «Che mascalzonata gli hanno fatto», dice don Strada. «Ora tutti l’additano come il fidanzato della suora quando invece hanno avuto solo un’amicizia innocente negli anni della parrocchia». Seconda tappa
Roma, dove Cristina, nel 2008, dopo il musical, va a studiare alla Star Rose Academy, accademia di spettacolo delle Orsoline, di cui è direttrice artistica Claudia Koll. 

«Io stessa mi ero rammaricata che il suo talento venisse sprecato quando mi ha comunicato la sua decisione, peraltro repentina, di partire per il noviziato in Brasile e interrompere gli studi», racconta Claudia Koll. «Invece è successo, come del resto è accaduto a me, che la sua vita unendosi a quella del Signore si è arricchita, il suo dono è stato amplificato».

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1510057997-3-confeserfidi.gif

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif