Appuntamenti Modica 23/04/2014 17:18 Notizia letta: 1436 volte

Storiacce dei nostri giorni in teatro a Modica

Il 2,3 e 4 maggio
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/23-04-2014/1398266312-storiacce-dei-nostri-giorni-in-teatro-a-modica.jpg&size=301x500c0

Modica -  Francesco Silvestri, torna a recitare a distanza di un anno dal successo di quel “Fratellini” portato in giro per l’Italia per bene 18 anni, questa volta insieme a due giovani attori della Compagnia Teatrale Clarence, da lui stesso creata.

In “Storiacce (dei nostri giorni)”, Francesco Silvestri, Valentina Bighetti e Marco Iapichino daranno voce sul palco a quella normalità alla quale per raccontare una storia a volte bastano soltanto pochi minuti. Istanti vivi e violenti che svelano i sapori di una intera vita. Storie estreme di metropoli a tante voci; in forma di monologo o di canzone, sospese tra quotidianità e metafora, sberleffo ed elegia, tra tenerezza e follia; storie vissute o semplicemente raccontate, strappate da una sorta di doppio fondo dell’anima e riportate alla luce affinché trovino riscatto e sublimazione.

Nelle serate del 2, 3 e 4 Maggio, alle ore 21, con domenica 4 alle ore 19,00, presso l’Ex Chiesa di San Nicolò ed Erasmo, sede dell’Accademia Clarence, protagonista assoluta diventerà la parola che, avvalsa del suo alto potere evocativo, racconta di tolleranza, di sentimenti materni mal sopportati, di confessioni candide e disarmanti o di dolci nenie da intonare a sé stessi. Storie o “Storiacce”, dunque, brandelli di vita traboccanti umori e passioni.

Il costo del biglietto sarà di 8 euro e, vista la capienza dello spazio, è consigliabile la prenotazione ai numeri 3396241172 - 3207604892 o tramite messaggio Facebook.

Redazione