Cronaca Pozzallo 27/04/2014 13:23 Notizia letta: 3234 volte

Video migranti permette di arrestare 2 scafisti. C’è un minorenne

7 i fermati
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2014/video-migranti-permette-di-arrestare-2-scafisti-ce-un-minorenne-500.jpg

Pozzallo - La   Squadra Mobile di Ragusa con la Compagnia dei Carabinieri di Modica ed alla Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Pozzallo, ha eseguito il fermo di Haithem El Meshri, tunisino di 26 anni e Aziz El Fariati, marocchino di 19 anni, in quanto si associavano con altri soggetti presenti in Libia al fine trarne ingiusto ed ingente profitto compiendo atti diretti a procurare l’ingresso clandestino nel territorio dello Stato di cittadini extracomunitari di varie nazionalità. Il delitto è aggravato dal fatto di aver procurato l’ingresso e la permanenza illegale in Italia di più di 5 persone; perchè è stato commesso da più di 3 persone in concorso tra loro; per aver procurato l’ingresso e la permanenza illegale delle persone esponendole a pericolo per la loro vita e incolumità ed inoltre per aver procurato l’ingresso e la permanenza illegale le persone sono state sottoposte a trattamento inumano e degradante.

Gli arrestati hanno condotto dalle coste libiche a quelle italiane una fatiscente imbarcazione carica di oltre 400 migranti di origini siriane ed eritree. Tra i migranti vi erano 60 donne, 80 minori e 20 neonati.

 

 

Sono 7 i fermati 

 

Agenti della squadra mobile della Questura di Ragusa hanno fermato sette egiziani, tra cui un minorenne, perche' ritenuti gli scafisti della imbarcazione, con 281 persone a bordo, soccorsa in mare da una nave militare che ha poi sbarcato i migranti ieri a Pozzallo. Tra i sette fermati, tutti accusati di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, c'e'anche un intero nucleo familiare composto da un padre e tre figli, uno dei quali, appunto, 14enne.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1492239221-3-ecodep.gif
     

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif