Cronaca Pozzallo 07/05/2014 16:41 Notizia letta: 2297 volte

Sbarco a Pozzallo, un uomo morto. Forse ucciso. Autopsia

300 sbarcati
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-05-2014/1399473681-sbarco-a-pozzallo-un-uomo-morto-di-stenti-durante-la-traversata.jpg&size=752x500c0

Pozzallo -  La Procura di Ragusa ha disposto l'autopsia sul cadavere dell'immigrato eritreo, dall'apparente età di 20-25 anni, che era con altri 297 migranti soccorsi e arrivati a Pozzallo. Il giovane infatti, secondo un'ipotesi al vaglio della squadra mobile della Questura iblea, potrebbe essere morto in seguito a delle lesioni riportate o durante il viaggio o prima di imbarcarsi.

Immigrazione, Napolitano: Ue agisca - "Un maggiore sforzo collettivo e solidale da parte dell'Unione Europea" per affrontare l'emergenza immigrazione "è indispensabile". Lo ha detto martedì sera il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, incontrando il suo omologo sloveno, Borut Pahor. Con l'operazione Mare Nostrum, ha spiegato il Capo dello Stato, l'Italia "è già in prima linea nell'assistenza ai migranti e nel contrasto al loro sfruttamento".

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif