Cronaca Modica 10/05/2014 13:42 Notizia letta: 4540 volte

Incidente con pirata sulla Modica-Sampieri

E’ l’autista di un furgone
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/10-05-2014/1399722126-incidente-con-pirata-sulla-modica-sampieri.jpg&size=734x500c0

Modica -  È caccia al pirata della strada che non si è fermato dopo avere causato un incidente che ha coinvolto diversi mezzi. Si tratta dell’autista di un furgone che ha tentato una manovra azzardata di sorpasso facendo finire fuori strada, per schivarlo, un’utilitaria e innescando un tamponamento tra due autovetture, per poi fuggire via senza prestare soccorso ai feriti.

È accaduto giovedì intorno alle 8.00 sulla Sorda-Sampieri, la cosiddetta Modica-mare. Il furgone, che procedeva in direzione Modica-Marina di Modica, ha tentato di sorpassare in prossimità di una curva un autocarro carico di materiale pietroso. La visibilità era limitata e non ha permesso al conducente di vedere che dalla parte opposta della carreggiata sopraggiungevano una Polo, una Fiat Punto e una Seat Marbella.

Per schivare l’impatto col furgone, le prime due auto sono state coinvolte fra loro in un tamponamento, mentre la conducente della Seat Marbella ha sterzato bruscamente, riuscendo in tal modo a evitare sia il furgone che le altre due vetture, ma non è riuscita a controllare il mezzo e si è andata a schiantare violentemente contro il muretto che delimita la carreggiata. Ad allertare i soccorsi sono stati altri automobilisti che hanno assistito allibiti allo spettacolare sinistro, mentre il conducente del furgone ha proseguito per la sua strada senza fermarsi.

Il bilancio è di quattro feriti, tra cui una bambina, figlia della conducente della Seat Marbella. Sono stati trasportati in autoambulanza al Pronto soccorso dell’ospedale Maggiore, dove sono stati sottoposti dai medici agli accertamenti necessari. Per fortuna non è stato riscontrato nulla di grave, ma ferite e lesioni di lieve entità. La prognosi va dai sette ai quindici giorni. Il conducente dell’autocarro è rimasto illeso.

Sul luogo del sinistro oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Modica, che hanno operato per spostare i mezzi e aiutare i feriti, sono sopraggiunti i vigili urbani per effettuare i rilievi del caso per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente. Adesso si cerca il conducente del furgone che, a causa di un sorpasso azzardato, ha innescato l’incidente e che, non essendosi fermato, rischia una denuncia per omissione di soccorso. 

Foto di repertorio

Valentina Raffa
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg