Appuntamenti Ragusa 15/05/2014 18:29 Notizia letta: 1479 volte

I Restrospective for love a Ragusa

Sabato 17
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-05-2014/i-restrospective-for-love-a-ragusa-500.jpg

Ragusa - Sabato 17 maggio i Retrospective For Love, band nata a Londra e formata dai siciliani Davide Sciortino (cantante, rapper e produttore anche conosciuto come Shorty), Alessandro La Barbera (chitarrista e produttore) e Gabriele Scalici (tastierista e produttore anche conosciuto come Gaba), si esibiranno in concerto al Prima Classe di Ragusa (ore 21.30 – Via Ercolano – ingresso libero) per presentare il nuovo Ep omonimo.

Per l’occasione i Retrospective For Love si esibiranno al completo, sette elementi in tutto: insieme a Davide SciortinoAlessandro La Barbera e Gabriele Scalici, saliranno sul palco Leslie Phillips (voci), Agostino Collura (basso), Giacomo Braghi (batteria) e Hanno Rigger (tromba).

l’Ep omonimo, uscito ad inizio aprile, è composto da quattro tracce ("Kill me”; “Leave me alone”; “Read into you”; “Breathe”) che si rifanno ad atmosfere sognanti contrapposte a groove forti ed incalzanti, racchiuse tra hip-hop, soul,  dub/reggae fino alla più pura sperimentazione. L’Ep è auto-prodotto e masterizzato dall’ingegnere del suonoNoel Summerville (The Clash, White Stripes, Sinead O’Connor).

“Una retrospettiva raccontata per godersi ancora una volta il viaggio nel presente” – racconta il cantante del gruppo,Davide Sciortino – “un Ep che racconta una storia sull'amore più che una storia d'amore, con parole semplici tratte dalle più profonde esperienze di chi le ha scritte. Per chiudere un cerchio che dalla relazione sbagliata, passa attraverso la frustrazione per finire con la felicità del ritrovare se stessi nella persona giusta”.

Retrospective For Love hanno già prodotto il primo Ep dal titolo “Live @ The Park Studios” nel maggio del 2013 registrato interamente dal vivo nei Park Studios di Wembley. Suonano a Londra in importanti venue e in giro per l’Inghilterra facendo da headliner per molti eventi.

Redazione