Appuntamenti Ragusa 15/05/2014 18:16 Notizia letta: 4724 volte

Sicurezza stradale, il testimonial è Cristiano De Andrè

Venerdì 16
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-05-2014/1400170566-sicurezza-stradale-il-testimonial-e-cristiano-de-andre.jpg&size=751x500c0

Ragusa - Sarà Cristiano De Andrè il testimonial d’eccezione dell’evento finale di “faranno strada di sicuro. Giovani Artisti per la sicurezza stradale”, in programma domani mattina al teatro tenda. Anche il noto cantautore parlerà dunque ai ragazzi delle scuole della provincia iblea sul tema della sicurezza stradale e non è escluso che, chitarra in mano, possa anche suonare qualcuno dei pezzi più celebri del proprio repertorio o anche di quello del padre.  

Il progetto, ideato dalla Polizia Stradale di Ragusa, parte dalla triste evidenza che sulle strade, ogni anno, in tanti sono a perdere la vita (3.653 ultimo dato Istat) e che nonostante la riduzione del numero delle vittime della strada negli ultimi dieci anni, ancora oggi, la principale causa di morte per i giovani di età compresa tra i 15 ed i 30 anni è l’incidente stradale. Lo scopo dell’iniziativa è proprio quello di dare un segnale forte, di particolare attenzione al tema, mettendo insieme arte (musica, teatro, ballo), “allegria” ed il tema “serio” della sicurezza stradale,  facendo  diventare i giovani studenti i principali attori.

Così è nato il progetto della Polizia stradale, grazie al contributo del sindaco di Ragusa Federico Piccitto, del provveditore agli studi Emilio Grasso, del capo servizio de La Sicilia di Ragusa Michele Nania, del maestro Peppe Arezzo e del direttore dell’Associazione “Ragusani nel mondo” Sebastiano D’Angelo, porterà un gruppo di giovani artisti delle scuole superiori della provincia di Ragusa, appositamente selezionati, ad esibirsi domani a partire dalle nove di fronte ad un migliaio di studenti delle scuole Grimaldi di Modica, Cataudella di Scicli, La Pira di Pozzallo, Umberto I di Ragusa, Vico di Ragusa, Fermi di Ragusa Fabio Besta di Ragusa e dei Salesiani.

I ragazzi saranno affiancati da Peppe Arezzo e la sua orchestra; “Onorata Società”; compagnia di ballo del Masd”, direttore artistico del Teatro comunale di Vittoria, Massimo Leggio; Giovanni “Soulcè”  Arezzo.

“C’è un po’ il sapore del gioco – ha detto il dirigente della Polstrada di Ragusa, Gaetsano Di Mauro - ma allo stesso tempo c’è un messaggio forte, che è quello della sicurezza stradale, che vogliamo dare proprio attraverso l’arte, una delle manifestazioni che riscuotono più interesse tra i giovani. Lo spettacolo, infatti, avrà diversi momenti dedicati alla sicurezza stradale, con testimonianze e filmati di tutto quello che è il mondo della sicurezza”.

Michele Farinaccio
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif