Appuntamenti Scicli 15/05/2014 09:48 Notizia letta: 2153 volte

Violenza sulle donne, il museo del costume spegne le luci

Il 17 maggio
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-05-2014/1400140109-violenza-sulle-donne-il-museo-del-costume-spegne-le-luci.jpg&size=330x500c0

Scicli - Il Museo del Costume aderisce alla “Notte dei Musei - 2014”, evento europeo nato nel 2005 per avvicinare il pubblico, giovane e meno giovane, ai tesori del patrimonio artistico.

Ma il Museo del Costume ha deciso che la notte del 17 maggio non sia una mera notte celebrativa, ma diventi un momento di riflessione e di lotta, un’occasione per condurre una battaglia di civiltà, contro il velo di silenzio che la società conformista si ostina a stendere sopra la testa di tutti.

Per l’occasione il Museo del Costume presenterà uno spettacolo teatrale contro la violenza sulle donne, tema sociale condotto in questi ultimi mesi con il coinvolgimento delle scuole cittadine. “Cocci di donne”, questo il titolo dello spettacolo, porterà in scena alcuni monologhi tratti dal lavoro di Serena Dandini, “Feriti a morte”, ma anche brani tratti da drammi classici quale Medea. Scena del lavoro, curato da Simonetta Arrabito, Carmela Paolino e Giusy Carnemolla, sarà lo spazio antistante il Museo del Costume in Via Francesco Mormina Penna. Intorno a dieci manichini, vestiti con abiti del ‘700, tutti uniti da un velo bianco, simbolo dell’indifferenza e del silenzio che ancora uccide e opprime, alcune donne interpreteranno i monologhi scelti per la serata. Momento di denuncia contro la violenza sulle donne e il femminicidio, la manifestazione vuole ricordare anche il muro di silenzio che si stringe intorno alle difficoltà in cui sono costretti a vivere tanti Musei, tra questi anche il Museo del Costume che rischia di chiudere per una politica cieca e forsennata che antepone interessi economici e di parte al bene comune. La Notte dei Musei sarà quindi notte contro tutti i silenzi, quelli che colpevolmente coprono la violenza sulle donne ma anche quelli che, espressione di indifferenza, cercano di soffocare la vita di molti musei.

L’appuntamento è alle ore 21.00 davanti al Museo del Costume in Via Francesco Mormina Penna a Scicli. Sono previsti due spettacoli, uno con inizio alle 21.30 e un altro alle 22.30. Dalle 20.00 alle 24.00 sarà attivo, nella sala d’ingresso del Museo, un servizio di degustazione di prodotti tipici.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg