Cronaca Vittoria 21/05/2014 14:07 Notizia letta: 1317 volte

La dispersione scolastica a Vittoria

Dodici genitori denunciati
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-05-2014/1400674032-la-dispersione-scolastica-a-vittoria.jpg&size=713x500c0

Vittoria -  Mentre l’anno scolastico si avvia alla conclusione, i Carabinieri della Stazione di Vittoria hanno deferito in stato di libertà per il reato di inosservanza dell’obbligo dell’istruzione scolastica, previsto e punito dall’art. 731 del codice penale, nr. 12 coniugi, esercenti la potestà genitoriale nei confronti di 6 minorenni cl. 1998 e 1999, poiché veniva accertato che suddetti, iscritti presso Istituto Istruzione Secondario del capoluogo ipparino, senza un giustificato motivo, sono risultati assenti dalle lezioni dall’inizio dell’anno scolastico 2013-2014.

I genitori sono 7 di origine vittoriese, 3 della provincia di Caltanissetta, 1 dell’agrigentino e 1 tunisino.

Si tratta dei risultati della prosecuzione di una serie di controlli negli istituti scolastici presenti nella giurisdizione della Compagnia di Vittoria effettuati grazie anche alla collaborazione dei dirigenti scolastici e che, già nel scorso anno aveva portato alla denuncia di oltre 40 coniugi che avevano violato la normativa del Ministero dell’Istruzione.

Il monitoraggio continua e non si esclude che prima della fine dell’anno ci possano essere ulteriori risultati nell’ambito del contrasto di questo fenomeno, di cui purtroppo la Sicilia detiene il record negativo.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg