Attualità Modica

Movida, il sindaco di Modica: Spegniamo la musica alle 2 di notte

Temerario

Modica - Si è tenuta questa mattina in Prefettura una riunione del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica per discutere, alla presenza dei Sindaci dell'area iblea, della tematica relativa all'emissione sonora nei locali pubblici durante il periodo estivo.

“Rispetto alle condizioni che ha indicato la Prefettura per l'emissione sonora nei locali in estate, fino all'una di notte nei centri storici e nelle zone balneari e fino alle 2 di notte solo il sabato sera e nella fascia costiera, noi intendiamo presentare un'altra proposta, ha detto il Primo Cittadino.

Al fine di favorire lo sviluppo delle attività commerciali e sostenere la presenza di iniziative e di manifestazioni nella stagione estiva, chiederemo di ampliare l'emissione sonora dal 20 luglio al 20 agosto fino alle 2 di notte”.

Al termine del confronto il Sindaco di Modica Ignazio Abbate ha portato all'attenzione del Comitato provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica e del Prefetto di Ragusa Annunziato Vardè, la questione della sicurezza in città.

“Sono soddisfatto dell'esito di quest'ultimo incontro. Mi è stato garantito, continua il Primo Cittadino, che le Forze dell'Ordine intensificheranno i controlli sul territorio, incrementando i posti di blocco. E' necessario agire contro i furti e la microcriminalità che nell'ultimo periodo hanno creato paura tra la popolazione”.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif