Appuntamenti Modica 28/05/2014 21:49 Notizia letta: 2373 volte

Festa della musica dedicata al gelato, premiato don Giugginu

31 maggio 1 giugno
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-05-2014/1401306582-festa-della-musica-dedicata-al-gelato-premiato-don-giugginu.jpg&size=753x500c0

Modica - Nella festa dedicata alla musica in abbinata al gelato non poteva di certo mancare chi del gelato artigianale ne ha fatto una professione divenendo, con il suo animo buono, un riferimento per molte generazioni di modicani. L’evento “Like Music – Love Icecream” in programma a Modica sabato 31 maggio e domenica 1 giugno con l’organizzazione del centro commerciale naturale “La Melagrana”, celebrerà “Don Giugginu”, al secolo Giorgio Di Rosa, l’uomo dei gelati. Domenica pomeriggio alle ore 20 si svolgerà infatti la proiezione del documentario di Ivano Fachin dal titolo “Gelati e granite” e a seguire avverrà la consegna di un riconoscimento sia al giovane regista modicano che a “Don Giugginu”, appunto storico gelataio di Modica. Poco dopo si aprirà la degustazione del gelato artigianale grazie al coinvolgimento dei bar e degli esercizi di pubblica somministrazione e a seguire le esibizioni di danza sportiva con un fitto programma curato dal maestro Raffaele Furnaro. “Abbiamo pensato di diversificare l’offerta – spiega Isabella Pisana, presidente del ccn “La Melagrana” – Sabato 31 maggio avremo l’atteso concorso con centinaia di giovani studenti dei vari istituti musicali iblei mentre domenica sarà la volta della danza e del ballo. In entrambe le giornate, che si svolgono con il patrocinio del Comune di Modica, sarà possibile degustare il gelato artigianale modicano prodotto da sempre con ingredienti di qualità. E ne approfitteremo per premiare uno storico gelataio, Don Giugginu, a cui il regista Ivano Fachin ha dedicato un documentario. L’invito è dunque a venire a Modica per un fine settimana ricco di spettacoli, musica e tanto gustoso gelato”. Il documentario “Gelati e Granite” racconta una piccola storia, la storia di un uomo con un furgoncino di gelati, che girando per un angolo di mondo caldo e barocco della Sicilia sud orientale diventa testimone privilegiato di storie, depositario di memorie, ed esempio di dedizione e sacrificio, di amore e solitudine. Intanto domani mattina il Comune di Modica ha convocato una conferenza stampa per illustrare tutti i dettagli della manifestazione. E’ in programma alle 10,30 presso il Palacultura.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg