Appuntamenti Noto 30/05/2014 23:17 Notizia letta: 3040 volte

Luigi, Faber & Genova. In teatro a Noto

Il 31 maggio
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-05-2014/1401484653-luigi-faber--genova-in-teatro-a-noto.jpg&size=757x500c0

Noto - Andrà in scena sabato 31 maggio alle ore 20,45 presso il Teatro “Tina di Lorenzo” di Noto il recital “Luigi, Faber & Genova. Tenco, De André e una grande città mediterranea” scritto e interpretato da Elena Buttiero e Ferdinando Molteni. Lo spettacolo chiuderà la stagione del civico teatro netino diretto da Sebastiano Lo Monaco. I due musicisti liguri racconteranno, attraverso le canzoni dei due cantautori e i testi di scrittori come Giorgio Caproni, Eugenio Montale e Camillo Sbarbaro, la storia del rapporto speciale che legava Tenco e De André alla città cui sono universalmente associati.

 

Elena Buttiero, pianista di esperienza internazionale, e Ferdinando Molteni, scrittore e musicista, lavorano da tempo sulla canzone d'autore ligure. Di recente si sono esibiti con Cristiano De André in occasione di un festival dedicato a Faber, e lo scorso marzo sono stati invitati a Ricaldone (Alessandria), paese dove Tenco riposa, per celebrare il compleanno dell'artista in occasione del raduno nazionale dei suoi ammiratori. In platea anche Patrizia e Giuseppe Tenco. Un loro recital dedicato interamente al disco Crêuza de mä, che ha debuttato qualche settimana fa, ha ottenuto il riconoscimento della Fondazione Fabrizio De André.

Elena Buttiero è una musicista e insegnante. Suona pianoforte, spinetta e arpa celtica. Ha inciso due album con la formazione Birkin Tree (Continental Reel, A Cheap Present), due con il mandolinista Carlo Aonzo (Il mandolino italiano nel Settecento, Fantasia poetica) e uno con il trio Arethusa Consortium. Ha effettuato tournée di concerti in tutta Europa, negli Stati Uniti, dove suona regolarmente, e in Canada. Ha partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive sia in Europa che negli Stati Uniti. Ha di recente preso parte, come pianista, allo spettacolo Luigi Tenco. L'ultima notte diretto e interpretato da Roberto Tesconi. Ha scritto metodi di solfeggio e di didattica pianistica pubblicati dalle Edizioni Carisch. Il nuovo album, registrato con Ferdinando Molteni, s'intitola Saluti dall'Italia ed stato presentato in due tournée negli Stati Uniti. Nella stagione 2014-15 sarà in tour in Italia con il cantautore Claudio Sanfilippo (autore di canzoni per Mina e della sigla ufficiale italiana dei Mondiali 2014) nello spettacolo, scritto da Molteni, Tenco & De André. Lunga storia di una breve amicizia.

Ferdinando Molteni ha pubblicato una ventina di volumi per case editrici come Vallecchi, Electa, Arcana. Ha scritto e scrive di cultura sul Secolo XIX di Genova, sul Foglio di Giuliano Ferrara e su Diario di Enrico Deaglio. Il suo ultimo saggio è Controsole. Fabrizio De André e Creûza de mä (Arcana). Per il popolare attore Massimo Ghini ha scritto il testo La strana morte di un cantautore (in onda su Raidue nella serie Delitti rock) e per Roberto Tesconi l'atto unico Luigi Tenco. L'ultima notte (De Ferrari Editore). Come musicista ha suonato e suona musica antica, tradizionale e canzone d'autore. Ha tenuto concerti in Italia, Svizzera, Francia e Stati Uniti. Ha inciso un album con il trio Arethusa Consortium. Il nuovo album, registrato con Elena Buttiero, s'intitola Saluti dall'Italia ed stato presentato in due tournée negli Stati Uniti. Nella stagione 2014-15 sarà in tour in Italia con Elena Buttiero e con il cantautore Claudio Sanfilippo (autore di canzoni per Mina e della sigla ufficiale italiana dei Mondiali 2014) nello spettacolo, da lui scritto, Tenco & De André. Lunga storia di una breve amicizia.

Redazione