Sport Ragusa 01/06/2014 22:41 Notizia letta: 2613 volte

Pegaso Ragusa finalista stagionale under 14 maschile

Prestazioni che fanno ben sperare
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-06-2014/pegaso-ragusa-finalista-stagionale-under-14-maschile-500.jpg

Ragusa - Con un’ottima prestazione di squadra la Pègaso Ragusa chiude i conti con la Virtus Trapani e si qualifica per la finale regionale del campionato di basket under 14 maschile, dove incontrerà l’Igea Basket Barcellona, reduce dal netto doppio successo ottenuto contro il CUBS Catania.

Anche i Ragusani si presentano nel modo migliore alla finale dopo un travolgente successo nella gara di ritorno di semifinale contro la Virtus Trapani superata con il punteggio di 90 a 55. Grande prova di forza dell’intero organico a disposizione del coach Dimartino e del suo assistente Scrofani. Partita in cui sin dalle prime battute si intuisce che per gli avversari sarà dura contrastare l’armata ragusana che già nel primo quarto, sospinta dai canestri di Antoci (10) e Longo (17), realizza ben 28 punti contro i 18 messi a segno dai ragazzi di Trapani. Stessa musica nel secondo quarto dominato dalla squadra di casa che con le realizzazioni di Vanacore (16) e capitan Chessari (16) va all’intervallo lungo sul punteggio di 55-32. Al rientro in campo coach Dimartino comincia a dare respiro al quintetto iniziale e opera continui cambi dalla panchina dando spazio e modo di giocare all’intero roaster a disposizione, che ripaga in modo ottimale. Mercorillo (8) e Salvato (4) guidati dall’esperienza di Ianelli (10) e Meli (1) spingono la squadra ad allungare ancora sulla formazione ospite e chiudono il terzo parziale sul punteggio di 76-47. Anche Di Natale (2), Firrincieli (2) e Vacirca (4) contribuiscono al successo finale della Pègaso Ragusa che con questa netta vittoria si qualifica alla finale regionale. Sono soddisfatto della prestazione della squadra – afferma il coach – ma ciò che mi ha gratificato di più è stata la prestazione degli atleti della panchina che hanno dimostrato che ci sono anche loro e che il nostro è un gruppo che può contare sull’apporto di tutti. Prossimo appuntamento mercoledì 4 giugno a Barcellona Pozzo di Gotto per gara 1 della finale regionale, poi gara 2 a Ragusa sabato 7 giugno al Palaminardi alle ore 18:30 dove, al termine della partita, sapremo se sarà la Pégaso Ragusa a rappresentare la Sicilia alle finali nazionali di categoria che avranno luogo a Bormio dal 13 al 20 luglio.   

Redazione