Sport Ragusa 03/06/2014 10:48 Notizia letta: 2988 volte

Carmelo Dipasquale si laurea campione italiano marathon di mountain bike

Impresa storica
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-06-2014/carmelo-dipasquale-si-laurea-campione-italiano-marathon-di-mountain-bike-500.jpg

Ragusa - Il Team Lombardo, grazie ad uno straordinario Carmelo Dipasquale, e' campione Italiano di mountain bike.
Impresa storica per la cicli Lombardo, che conquista con Carmelo Dipasquale il campionato italiano di mountain bike specialità Marathon nella categoria elitemaster.

Risultato molto prestigiose ed atteso, frutto di una stagione entusiasmante che ha visto Dipaquale vittorioso sia in ambito regionale sia nelle competizioni nazionali, sfiorando per ben due volte il podio ai campionati italiani nel 2013  ed il successo pieno quest’anno al campionato italiano d’inverno di Verona.  
L'atleta siciliano con una prestazione senza sbavature, ha condotto la gara, svoltasi a Grumello del Monte(Bg), dal primo momento, non lasciando nessuna possibilità di
rimonta ai propri avversi.
Ai nastri di partenza oltre 1200 atleti, provenienti da tutta l'Italia, con una buona presenza di atleti siciliani.
Al primo controllo cronometrico, al gran premio della montagna, dopo 40km, Carmelo Dipasquale aveva circa 2' di vantaggio sul secondo, il suo vantaggio e' aumentato nella parte più impegnativa e sulla discesa tecnica che portava nella parte finale.
Al 64 km il suo vantaggio era di oltre 5'. Si profilava ormai una grande vittoria per il biker del Team Lombardo.
L'ultimo km è stato una vera passerella, con in mano la bandiera tricolore, Carmelo Dipasquale taglia il traguardo con le mani alzate applaudito dal tantissimo pubblico presente.
L'atleta della Lombardo chiude la sua prova, km 84, in 4h 18'21'' laureandosi campione italiano Marathon cat. Élite master, al secondo posto il campione in carica Marco Cellini ed al terzo posto il campano Giovanni Chiaiese.
Grande euforia per la cicli Lombardo, per questa impresa storica, Dipasquale e' il primo siciliano che conquista il tricolore Marathon, e vestirà la maglia tricolore fino al 2015.
Felicissimi Emilio Lombardo, amministratore delegato della Lombardo spa e il team manager Gerlando Scrofani, che sottolineano l'impresa storica del loro biker.
A conclusione di questa giornata storica ci sono anche il sesto posto di Claudia Andolina tra le donne élite e il quinto posto di Vito Lombardo tra gli i master 4. L'unica nota negativa il ritiro di, un altro sicuro protagonista, Mirko Farnisi per due forature, ritirato pure Maurizio Mezzasalma a causa di una caduta.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif