Cronaca Vittoria 05/06/2014 16:52 Notizia letta: 2953 volte

E’ morto Carmelo Albani, il meccanico ustionato

Aveva 63 anni
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-06-2014/ersquo;-morto-carmelo-albani-il-meccanico-ustionato-500.jpg

Vittoria - Non ce l'ha fatta Carmelo Albani, il meccanico vittoriese di 63 anni che la sera del 27 maggio scorso è rimasto ustionato mentre lavorava alla  pompa di benzina di un'auto in riparazione nella sua officina, in via Vicenza. L'uomo, a causa delle gravi ferite riportate, è spirato questa mattina, alle 5.40, al Centro Grandi Ustionati di Palermo, dove era ricoverato da 9 giorni.

Pare che al momento dell'incidente l'uomo stesse lavorando al banco e che una scintilla abbia fatto esplodere la pompa, con ancora residui di benzina al suo interno. Le fiamme hanno in pochi istanti avvolto l'uomo che, secondo quanto riferito dai testimoni, avrebbe cercato di togliersi i vestiti per limitare i danni. Nonostante questo, le fiamme hanno avvolto il 60% del suo corpo e gli hanno provocato ustioni di 2° e 3° grado. Immediatamente soccorso dai figli, presenti in quel momento in  officina, l'uomo è stato poi portato in auto all'ospedale “Guzzardi” di Vittoria da alcuni passanti. Date le gravi condizioni, però, era stato trasferito in elisoccorso al Centro Grandi Ustionati di Palermo, dove è morto. Ferite lievi, invece, per i suoi due figli.

Sul posto i Vigili del fuoco, i quali hanno evitato che le fiamme raggiungessero anche un'altra auto presente in quel momento nell'officina. Le indagini, invece, sono curate dagli uomini del Commissariato di Polizia di Vittoria. 

Redazione