Cronaca Vittoria 09/06/2014 18:36 Notizia letta: 3497 volte

Non gli curano la moglie e sbraca il pronto soccorso

Impaziente
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-06-2014/non-gli-curano-la-moglie-e-sbraca-il-pronto-soccorso-500.jpg

Vittoria - Ancora momenti di tensione all'ospedale Guzzardi di Vittoria dove, qualche giorno fa, un uomo si è presentato al Pronto Soccorso con la moglie sofferente. L'uomo non ha voluto attendere il suo turno, reputando il problema della moglie più grave. Per questo ha iniziato a sbraitare e dalle parole è presto passato ai fatti, tentando di aggredire il personale medico e para-medico presente in quel momento. Nelle fasi concitate ha anche rovesciato a terra alcuni carrellini con all'interno materiale medico. A riportare il tutto alla normalità gli agenti del Commissariato di Polizia di Vittoria, in quel momento presenti per seguire la vicenda relativa ai due cugini niscemesi aggrediti da uno sconosciuto che ha gettato loro addosso una sostanza caustica. Pare che i medici all'arrivo dell'uomo e della moglie fossero proprio impegnati a gestire il codice rosso relativo ai due cugini. 

Redazione