Scuola Ragusa 10/06/2014 00:10 Notizia letta: 2220 volte

Consegnati gli attestati Pon al Fermi

Alla presenza del dirigente Musarra
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/10-06-2014/consegnati-gli-attestati-pon-al-fermi-500.jpg

Ragusa -  Consegnati stamani gli attestati di partecipazione per i 200 studenti del Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di Ragusa che hanno partecipato ai progetti di formazione del piano integrato 2013 riferito al Programma Operativo Nazionale 2007-2013 “Competenze per lo Sviluppo” finanziato dall’Unione Europea. La cerimonia si è svolta nell’auditorium dell’istituto scolastico alla presenza del dirigente Francesco Musarra, del direttore dei servizi amministrativi Giuseppe Verdirame, dei docenti Carmelo La Porta e Letteria Anagni rispettivamente facilitatore e valutatore del piano. I 200 studenti hanno aderito all’azione formativa progettata attraverso la creazione di nove progetti che si aggiungono ai due realizzati in favore dell’aggiornamento linguistico e informatico dei docenti (con un’adesione pari al 50%). “Un click per imparare”, “Dal web alla classe”, “Alla scoperta delle scienze”, “Matematica a piccole dose”, “Matematica facile”, “Matematica all right”, “Without borders” (il progetto per il miglioramento linguistico dell’inglese livello B2, con certificazione First Cambridge English), “Amo la mia lingua” e  “Orientafermi” sono stati i nove progetti che hanno coinvolto gli studenti incrementando le loro conoscenze in ambito linguistico, matematico, scientifico e informatico. “Come recita lo slogan del progetto, abbiamo aiutato i giovani ad investire nel loro futuro – ha detto stamani il dirigente scolastico Musarra – Crediamo che la valenza di questi progetti abbia costituito un ulteriore importante sprone per proseguire la propria formazione personale all’interno di un percorso di studio che è anche un percorso di crescita”. Intenti ripresi dall’intervento della prof.ssa Letteria Anagni mentre è stato il prof. Carmelo La Porta ad illustrare le schede dei singoli progetti che hanno permesso di attivare 380 ore di didattica oltre a sviluppare il partenariato con l’Università di Catania. Argomento di cui ha parlato il prof. Concetto Gianino riferendosi al progetto “Orientafermi” che ha consentito agli studenti di collaborare con varie istituzioni per la misurazione del gas radon nella città di Ragusa, applicando così in modo diretto le conoscenze fisiche e scientifiche acquisite in aula. Dopo la consegna degli attestati il dirigente Musarra, ricordando che le aule saranno dotate di wireless, tablet e lavagne multimediali, ha confermato l’attivazione dell’indirizzo sportivo a partire dal prossimo anno scolastico. Un percorso che sarà festeggiato proprio domani mattina con la consegna di alcune coppe agli studenti componenti della squadra di calcetto laureata campione regionale nel campionato studentesco, accedendo così alla finale nazionale. Domani ci sarà anche l’Orchestra del Fermi, la formazione musicale realizzata nell’ambito del Pof con il coordinamento della docente Rosaria Perricone e con l’esperto esterno Enrico La Cognata. L’orchestra ha piacevolmente aperto la cerimonia di stamani.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg