Sport Ragusa 13/06/2014 10:05 Notizia letta: 2685 volte

La Carrubba vince la prima edizione del trofeo Preziosissimo sangue

Domani la festa entra nel vivo. In serata ci sarà anche la “Corrida”
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-06-2014/la-carrubba-vince-la-prima-edizione-del-trofeo-preziosissimo-sangue-500.jpg

Ragusa - Maurizio La Carrubba della Barocco Running Ragusa si è aggiudicato la prima edizione del trofeo podistico “Preziosissimo sangue”, promosso dal Centro giovanile oratorio, dalla parrocchia di via Ettore Fieramosca e con l’assistenza tecnica dell’associazione “No al doping e alla droga”, tenutosi mercoledì sera lungo le strade del quartiere. Tre le partenze, quella della batteria Esordienti per 750 metri, della batteria Ragazzi e Cadetti per 1500 metri e degli Amatori e camminatori per 4.500 metri. Il percorso, dopo la partenza data dal piazzale della chiesa Preziosissimo sangue, si è sviluppato lungo piazza Monte Pellegrino, in via dell’Olivo, quindi in via Sebastiano Occhipinti e ancora in via Palatucci, via Ettore Fieramosca e ritorno di nuovo sul piazzale della parrocchia. Gli adulti hanno compiuto per sei volte il percorso in questione. Sul podio, oltre al primo classificato La Carrubba, Carmelo Spata, secondo, dell’Atletica Padua. Terzo, invece, Filippo Bertone dell’Asd No al doping. Gli altri classificati sono stati: quarto Giovanni Tavano (Htc Marathon club), quinto Massimo Bertone (Asd No al doping), sesto Antonino Spatola (Barocco Running), settimo Massimo Ferlanti (Asd No al doping). Per quanto riguarda i più giovani, primo posto per Gabriele Sciortino (Asd No al doping) tra gli Allievi. Tra le esordienti donne la vittoria è andata a Chiara Brugaletta (Asd No al doping) e prima posizione per Davide Parisi (Asd No al doping) tra gli esordienti maschili. Infine per quanto riguarda la classifica nelle varie categorie, da segnalare il primo posto di Filippo Bertone (Asd No al doping) tra gli Over 50. Nella batteria femminile il successo è stato appannaggio di Rossella Tumino dell’Atletica Padua. Negli under 50 primo posto per il vincitore della classifica generale, vale a dire Maurizio La Carrubba. “E’ stata una bella manifestazione – dice il parroco della chiesa Preziosissimo sangue di Ragusa, padre Roberto Asta – la ospitavamo per la prima volta e dobbiamo dire che è stato entusiasmante vedere i protagonisti della kermesse all’opera”. Intanto, ci si prepara per la giornata di sabato. Il calendario della festa, infatti, sostenuto tra gli altri anche dall’Ecipa Ragusa, l’ente di formazione della Cna, prevede alle 18 la santa messa presieduta da don Paolo La Terra, cancelliere della Curia vescovile mentre alle 19 aprirà la pesca di beneficenza. Alle 20 è in programma la sagra della salsiccia e alle 20,30 il format della “Corrida”, dilettanti allo sbaraglio, edizione estiva, che si terrà nello spiazzale antistante la parrocchia, aperto a tutti gli artisti che intendono fare conoscere le proprie doti esibendosi in pubblico.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg