Appuntamenti Modica 20/06/2014 19:26 Notizia letta: 1359 volte

Il ventiseiesimo cicloraduno Faib ha fatto tappa a Modica

Due ruote
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-06-2014/il-ventiseiesimo-cicloraduno-faib-ha-fatto-tappa-a-modica-500.jpg

Modica - Il ventiseisemo cicloraduno Nazionale FIAB ha fatto tappa oggi a Modica.
L'impostazione del Cicloraduno siciliano 2014 è riassumibile in "Paesaggi e Spiagge", con immersioni nei paesaggi urbani e extraurbani della Sicilia del Tardo Barocco e rientro in pomeridiano in tempo per vivere il mare e la spiaggia. La filosofia che ha improntato la costruzione del Cicloraduno è quella di offrire quei gusti , tempi e sapori che costituiscono lo "stile di vita" della Sicilia barocca e laboriosa, ovvero ciò che porta il turista a divenire visitatore e poi, talvolta, persino residente.
Le escursioni di oggi sono dedicate alle Città del Tardo Barocco UNESCO di Ragusa, Modica e Scicli.
Dopo aver effettuato un suggestivo raid per Ragusa Ibla, i partecipanti hanno raggiunto Modica.
Il Comune ha patrocinato l’iniziativa che vede coinvolti ciclisti ed amatori del pedale proveniente da ogni angola d’Italia.
Dopo un pranzo tipico la carovana ha visitato il centro a piedi parcheggiando le bici presso l'atrio di Palazzo San Domenico.
I due gruppi "stradali" (strada e “mtb”) si incontreranno a Scicli con gli escursionisti su mountain bike, che avranno effettuato il percorso "Valle dell'Irminio".
Nella cittadina del Tardo Barocco più a sud d'Europa gli appassionati della bici fuoristrada gusteranno le preziosità della cucina locale.
Domenica mattina l'ultima escursione, quella lungo la costa, da Marina di Ragusa a Sampieri, Fornace Penna, con pranzo a Sampieri, dividendo i partecipanti in "strada" e mtb".

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg