Attualità Vittoria

Sanzioni pesanti per chi fa discariche abusive

Allarme a Boscorotondo

Vittoria - Continua la lotta all’abbandono incontrollato di rifiuti e la formazione di discariche a cielo aperto da parte della Polizia Municipale di Vittoria che ne ha fatto prioritario, anche su impulso dell’Amministrazione. I controlli sono stati effettuati soprattutto nelle campagne, dove l’abbandono è più indiscriminato ed è qui che i vigili urbani hanno individuato, in due giorni, sei siti, ricadenti soprattutto in Contrada Boscorotondo. Qui sono stati abbandonati rifiuti solidi urbani. Alcuni elementi ritrovati tra i rifiuti hanno consentito l'individuazione di cinque soggetti che sono stati sanzionati, secondo quanto previsto dalle norme del Testo unico ambientale, per abbandono di rifiuti sul suolo, con una multa di seicento euro, pari al doppio del minimo edittale previsto.
“Il percorso appena iniziato – ha dichiarato Costa – ha già dato buoni frutti e continuerà nelle prossime settimane nell’ottica della tolleranza zero, attraverso costanti monitoraggi nelle zone a rischio di micro discariche, impianti di videosorveglianza e una maggiore collaborazione con la Sap. Non ci sarà più, questo è bene che i cittadini lo sappiano, alcuna tolleranza e le sanzioni, previste da un minimo di 300 ad un massimo di 3000 euro, saranno molto pesanti”.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif