Appuntamenti Scicli 24/06/2014 10:38 Notizia letta: 2344 volte

Matrimoni in Sicilia, una mostra

Dal 27 giugno
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-06-2014/1403599186-0-matrimoni-in-sicilia-una-mostra.jpg&size=367x500c0

Sarà inaugurata venerdì 27 giugno, alle ore 19.00, a Scicli, nelle sale di Palazzo Busacca, la mostra “Matrimoni” che rimarrà aperta al pubblico sino al 14 settembre 2014. Tema centrale dell’iniziativa sono la cultura e le tradizioni legate ad uno dei riti di passaggio più importante di una comunità. In mostra saranno, perciò, abiti, ma anche accessori, documenti video, immagini fotografiche, stampe e documenti d’archivio che testimoniano il ruolo avuto dal matrimonio presso la nostra società e nelle varie epoche.

Posto di rilievo ha l’abito da sposa, presente in diverse fogge, dall’Ottocento e fino agli anni ’60 del Novecento, nelle sue differenti declinazioni di stili e di colori. Ridotto a elemento effimero il cui valore sembra misurarsi solo per l’effetto scenografico che riesce a suscitare, in realtà, pur subendo le influenze storiche della moda, è sempre strumento di significazione e di comunicazione sociale. È possibile, così, ripercorrere l’evoluzione che il tempo e la moda hanno impresso all’abito, senza tralasciare elementi e accessori che componevano il ricco e, talvolta, movimentato rituale. Ma l’evento fa riferimento anche ai legati di maritaggio e alle tante microstorie che nei documenti custoditi a Palazzo Busacca trovano una loro importantissima testimonianza. Obiettivo dell’evento è quello di avvicinare visitatori e turisti al nostro ricco patrimonio culturale, ma è anche la valorizzazione degli aspetti enogastronomici e artigianali che un tempo ruotavano in maniera significativa intorno al rito del matrimonio e che ancora persistono tra le eccellenze del territorio. Con queste finalità saranno pertanto organizzati anche alcuni microeventi tematici nel corso della durata della manifestazione.

L’iniziativa è promossa dal Museo del Costume di Scicli, dall’Opera Pia Busacca e dall’Associazione culturale “L’Isola” e si avvale del patrocinio della Soprintendenza Archivistica della Sicilia, della Soprintendenza BB.CC.AA. di Ragusa e del Comune di Scicli. Sponsor dell’evento sono la GfG, tour operator & incoming Sicilia, l’Antica Dolceria Bonajuto di Modica e la ditta Com.Al.di Lorefice.

Redazione